Elogio dell’irrazionale scientificità. Il Catalogo generale di Achille Perilli

Dopo tre anni di costante lavoro e di attento studio filologico, è pronto finalmente il tanto atteso Catalogo generale dei dipinti e delle sculture di Achille Perilli che accoglie, schematizza, archivia…

From wall to wall – Alberto Di Fabio

Nel corso dell’estate, da giugno sino a settembre 2021, l’artista Alberto di Fabio (Avezzano, 1966) presenta un nuovo progetto ambientale From wall to wall, curato da Pier Paolo Pancotto: due cicli di interventi pittorici parietali, appositamente pensati per due abitazioni private in Puglia, Palazzo Bacco a Melpignano (Le) e la Masseria in contrada Galeasi a Grottaglie (Ta). Lavori site-specific ispirati alla struttura e alla storia dei luoghi che li ospitano, che trasformano lo spazio in un canale mistico, dando vita, attraverso il gesto e il colore, ad ambientazioni potentemente immersive, ma effimere, destinate a consumarsi e scomparire.

Castelbasso borgo della cultura

È stata inaugurata il 25 luglio nel borgo di Castelbasso la manifestazione estiva allestita dalla Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, presieduta da Osvaldo Menegaz, che si protrarrà fino al 30 agosto.

Perftoran di Petr Davydtchenko

Palazzo Lucarini propone la seconda personale di uno degli artisti internazionali under quaranta più radicali e inafferrabili del momento.

Maurizio Calvesi, l’omaggio di Paolo Balmas

Maurizio Calvesi non c’è più. Al sistema dell’Arte rimangono i suoi scritti, il suo insegnamento e i ricordi di chi ha lavorato con lui. Come sempre quando l’ondata delle testimonianze…

Mattatoio: Gaia di Luke Jerram e Thirst di Voldemārs Johansons

Il Mattatoio si riapre all’incontro tra il pubblico e le arti performative e si prepara ad accogliere due nuove installazioni.

Le chiavi e la soglia / Diario di viaggio #3 / intervista a Alessandro Fonte

Le chiavi e la soglia è il progetto dell’artista Alessandro Fonte a cura di Pietro Gaglianò con cui la Fondazione Malvina Menegaz di Castelbasso Teramo, si è aggiudicata il bando “Per chi crea” promosso da SIAE e MIBAC.

La realtà parallela

Del caso Ferragni si continua a parlare ma anche a scrivere. Dopo l’intervento di Franco Broccardi e Giovanna Romana, con altrettanti toni un po’ cattivi, il commento nella consueta veste vernacolare di Dario Orphee La Mendola

Ultimi articoli

placeholder

INCANTOCORPO – Stefano Reolon

Il corpo umano è un soggetto privilegiato nell’arte, tanto da dedicargli una materia scolastica specifica allo scopo di studiarlo dettagliatamente sui libri e dal vivo. La sua riproduzione ed interpretazione…

placeholder

BANDO Green iDeal

Il bando di concorso per opere d’arte digitali e tecnologiche sul tema della sostenibilità ambientale per la Biennale Tecnologia del Politecnico di Torino

placeholder

Truly, Fabio Viale a Pietrasanta

Dopo la personale al Glyptothek Museum di Monaco di Baviera, la partecipazione al Padiglione Venezia dell’ultima Biennale di Venezia e l’esposizione al Pushkin Museum di Mosca, con questa mostra Fabio Viale interpreta il senso dei nostri giorni di forzato isolamento, presentando – tra le altre opere – la scultura Le Tre Grazie, allestita in anteprima assoluta all’interno della Chiesa di Sant’Agostino di Pietrasanta

placeholder

From wall to wall – Alberto Di Fabio

Nel corso dell’estate, da giugno sino a settembre 2021, l’artista Alberto di Fabio (Avezzano, 1966) presenta un nuovo progetto ambientale From wall to wall, curato da Pier Paolo Pancotto: due cicli di interventi pittorici parietali, appositamente pensati per due abitazioni private in Puglia, Palazzo Bacco a Melpignano (Le) e la Masseria in contrada Galeasi a Grottaglie (Ta). Lavori site-specific ispirati alla struttura e alla storia dei luoghi che li ospitano, che trasformano lo spazio in un canale mistico, dando vita, attraverso il gesto e il colore, ad ambientazioni potentemente immersive, ma effimere, destinate a consumarsi e scomparire.