placeholder

Concentrico Art | La mostra con un tempo

Carpi è protagonista, sino al 24 luglio, del Concentrico Festival, diretto da Andrea Rostovi e Maddalena Caliumi e Chiara Pattacini alla produzione. Il festival rimette al centro la città e i suoi luoghi, anche quelli obliati, come accade con Concentrico Art, la mostra curata da Andrea Saltini.

placeholder

TOGETHER. Interact – Interplay – Interfere al Kunst Meran

Kunst Meran | Merano Arte ospita TOGETHER. Interact – Interplay – Interfere, a cura di Judith Waldmann. Una mostra collettiva che rimette in discussione i temi di comunità, convivenza pacifica, gender, all’ombra della pandemia e dei conflitti bellici, invitando il pubblico ad essere parte attiva dell’esposizione.

placeholder

Lo sguardo del collezionista al Museo ARCOS

Il Museo Arcos di
Benevento, diretto da Ferdinando Creta, propone una mostra che indaga, tramite le opere di 37 artisti di fama internazionale, il lavoro portato avanti da Tonino De Maria, collezionista e gallerista nel Sannio da tre decenni.

placeholder

Gabriella Benedini | Un viaggio

La Fondazione Sabe per l’Arte ospiterà, sino a luglio, la mostra ‘Un viaggio’ di Gabriella Benedini, a cura di Francesco Tedeschi. Un itinerario estetico e filosofico in cui le opere tratteggiano una mappa dialogica con lo spazio e la vita.

placeholder

Rethinking Nature al MADRE di Napoli

È stata prorogata fino al 5 giugno la mostra Rethinking Nature, inaugurata lo scorso 17 dicembre al Museo MADRE di Napoli, un progetto a cura della direttrice artistica Kathryn Weir insieme alla curatrice associata Ilaria Conti.

placeholder

REALITY. Pensavo fosse un bad trip, invece era la realtà

REALITY è il progetto di NONE collective ideato per Cosmo, nuovo spazio pluridisciplinare nato a Roma e diretto da Zaelia Bishop. Una indagine, questa, estesa sino al 29 maggio e volta alla relazione tra mitologia ancestrale e mitologia del nuovo quotidiano, perturbante ed interrogativo.

placeholder

Depositions di Jumana Manna a Napoli

Underneath the Arches, arriva alla sua quarta mostra con la personale dell’artista Jumana Manna, che propone una serie di forme già esibite, questa volta in riferimento alla cultura napoletana.

placeholder

NFT – visione di matrice culturale. Intervista a Francesco Cascino

NFT e Cultura. Un binomio non sempre così netto. Ne parliamo con Francesco Cascino che, con l’artista Filippo Riniolo e Gianluca Marziani, hanno dato vita ad un Not Fungible Token per comprendere la Storia, in un tempo che cambia troppo in fretta, a partire dalla performance SELEZIONI, cocurata con Micol Di Veroli e prodotta da Artscapy e Studio33.