placeholder

EROS e Psiche

“EROS e Psiche” è il titolo prescelto per distinguere ed unire ad un tempo i lavori che Adele Lotito e Massimo Saverio Ruiu hanno selezionato per assolvere, ciascuno a suo modo, alla richiesta di fondo del programma della Galleria Borghini Arte Contemporanea di Via Belsiana 92 a Roma. Ovvero per, fornirci delle indicazioni sul ruolo, che l’uso della luce chiamata ad intervenire nell’opera al di la o al di fuori della sua funzione ordinaria, ha fin qui avuto, o potrà ancora avere, nello sviluppo ella loro ricerca.

placeholder

Basquiat × Warhol

“Basquiat X Warhhol – a quatre mains” questo il titolo con cui ci si fa incontro la mostra che la Fondation Louis Vuitton di Parigi, ci propone per il periodo che va dal 2 aprile al 28 agosto della presente stagione.

placeholder

Felice Levini

Si chiude in questi giorni, al Museo Bilotti di Roma, Orizzonte degli eventi, una selezione di circa 40 opere di felice Levini, per la maggior parte inedite e alcune realizzate negli ultimi due anni.

placeholder

Due anni senza Ettore Spalletti

A due anni esatti dalla scomparsa di Ettore Spalletti riproponiamo l’articolo di Paolo Balmas, pubblicato nel numero 248 della rivista Segno, in occasione delle tre ampie personali allestite nel 2014 al MAXXI di Roma, al MADRE di Napoli e la GAM di Torino

placeholder

Paola D’Ercole da Embrice

A partire dal pomeriggio del 20 giugno 2021 sarà aperta al pubblico presso la sede dell’Associazione Culturale “Embrice”, ( Roma, via delle Sette Chiese 78) una imperdibile esposizione di opere inedite di Paola D’Ercole, patrocinata dall’Accademia di San Luca.

placeholder

Maurizio Calvesi, l’omaggio di Paolo Balmas

Maurizio Calvesi non c’è più. Al sistema dell’Arte rimangono i suoi scritti, il suo insegnamento e i ricordi di chi ha lavorato con lui. Come sempre quando l’ondata delle testimonianze…

placeholder

The Dark Side – Chi ha paura del buio?

Scompare a 85 anni Ovidio Jacorossi, imprenditore, mecenate e collezionista d’arte italiana del ‘900. Aveva appena inaugurato agli inizi di ottobre un Museo di arte contemporanea, il Musja. Anticipiamo la recensione della mostra inaugurale in uscita sul numero 275 della rivista Segno