placeholder

Claes Oldenburg

È morto a 93 anni nella sua casa-studio di Soho, a Manhattan, Claes Oldenburg, l’artista pop americano di origine svedese noto per le sue sculture monumentali di oggetti di uso quotidiano.

placeholder

Un ricordo su Hermann Nitsch

Il Maestro viennese si è spento il 18 aprile all’età di 83 anni in un ospedale di Mistelbach (Austria) lasciandoci in eredità un grande patrimonio umano ed artistico.

placeholder

Addio a Dan Graham

Dopo una lunga ed eterogenea carriera ci ha lasciato un altro grande e rivoluzionario artista statunitense.

placeholder

Ciao Paolo

È scomparso ieri, 15 febbraio 2022, un grande amico della rivista Segno. A 73 anni se n’è andato Paolo Pagani. Umberto Sala, presidente e fondatore della rivista, lo ricorda.

placeholder

Dedicato a Laura da Tiziana

Tiziana Tacconi, fondatrice con Laura Tonani – scomparsa lo scorso luglio – del corso di Terapeutica Artistica all’Accademia di Brera, ha scritto questo articolo per il numero 283 della rivista Segno. Oggi, 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il mondo si tinge di arancione il colore simbolo di questa giornata ma anche, da oltre 15 anni, il colore della Terapeutica Artistica.

placeholder

Addio a Umberto Riva

Il 25 giugno scorso è scomparso a Palermo, all’età di 93 anni, l’architetto Umberto Riva, uno degli ultimi maestri dell’architettura italiana contemporanea.

placeholder

Scompare Plinio Mesciulam

Artista mediterraneo creativamente-concettualmente mitteleuropeo. Nato a Genova nel 1926, uno degli artisti italiani che più acutamente e consapevolmente hanno vissuto la contemporaneità dell’arte e del pensiero, scompare, pienamente lucido e attento agli effetti della condizione pandemica da Covid 19 in atto, il 20 maggio all’età di 94 anni.

placeholder

Antonio Del Donno, in memoriam

La scomparsa di Antonio Del Donno, artista e maestro sannita del Novecento, lascia un vuoto nel mondo del contemporaneo e nell’universo dell’arte italiana, cui spetta il compito di curarne l’eredità