Mattatoio: Al via i laboratori gratuiti di “Ricreazione”

Arriva la seconda edizione dei laboratori gratuiti promossi dall’Azienda Speciale PalaExpo e da ROMA Culture.

Dal 05 marzo ritorna presso il Mattatoio di Roma Ricreazione ovvero una serie di laboratori gratuiti dedicati ad un pubblico eterogeneo composta sia da adulti sia da bambini.

Arrivato alla sua seconda edizione, Ricreazione animerà gli spazi de La Pelanda, ponendosi così in continuità con le attività di ricerca e sperimentazione che qui si svolgono, con l’obiettivo di proporre un’occasione di formazione aperta che consente di tornare ad abitare uno spazio condiviso. Il programma, a cura di Ilaria Mancia e Marina Donatone, è volto ad approfondire i linguaggi artistici contemporanei attraverso le pratiche del movimento, del suono, del disegno portando avanti l’indagine sulle arti performative come terreno di scambio e sperimentazione. 

Ricreazione si compone di due proposte: la prima è quella di mappa mondi, laboratori artistici di movimento, musica e disegno per bambine e bambini dai 6 agli 8 anni e dagli 8 ai 10 anni ideato con l’obiettivo di sollecitare l’esplorazione creativa attraverso l’esperienza corporea e di stimolare un primo sguardo critico sull’arte contemporanea. I bambini e le bambine accompagnati/e avranno così la possibilità di scoprire i linguaggi artistici e sperimentare, anche attraverso la dimensione del gioco, modi plurali di fare esperienza del mondo.

Il secondo percorso, traiettorie, è destinato a persone adulte che abbiano il desiderio di approfondire, scoprire e confrontarsi con le diverse pratiche degli/le artisti/e invitati/e, incrociando i propri percorsi in uno spazio aperto di dialogo e ricerca. Un momento del fare creativo e di condivisione, un’immersione nei linguaggi delle arti performative, un’occasione di attraversamento e scambio osmotico tra i pubblici del Mattatoio e le attività che lo abitano e lo animano.

I docenti di mappa mondi: Alice Ruggero, Marina Donatone e Sarah Silvagni, Simone Pappalardo e Claudia Ciceroni, Jacopo Jenna, Paola Granato, Ilaria Mancia e Marina Donatone, Beatrice Baruffini, Giulia Mangoni, Marina Donatone.

Modalità di iscrizione: Per iscriversi è necessario mandare un’e-mail a infanzia.pelanda@palaexpo.it indicando data dei fine settimana ai quali si desidera iscriversi, nome, cognome e classe del/della bambino/a e un recapito telefonico. La partecipazione ai laboratori è gratuita.

I docenti di traiettorie: Giorgia Ohanesian Nardin, Simone Pappalardo, Marco Torrice.

Modalità di iscrizione: Per partecipare ai laboratori inviare una pagina in formato pdf contenente breve bio e qualche riga che descriva la ragione per cui si intende partecipare all’indirizzo laboratori.pelanda@palaexpo.it specificando il laboratorio al quale si desidera partecipare e lasciando un recapito telefonico. La partecipazione ai laboratori è gratuita.

Informazioni:

Instagram instagram.com/mattatoio

Facebook: facebook.com/mattatoioroma

website: www.mattatoioroma.it

Maila Buglioni

Storico dell’arte e curatore. Dopo la Laurea Specialistica in Storia dell’arte Contemporanea presso Università La Sapienza di Roma frequenta lo stage di Operatrice Didattica presso il Servizio Educativo del MAXXI. Ha collaborato con Barbara Martusciello all’interno dei Book Corner Arti promossi da Art A Part of Cult(ure); a MEMORIE URBANE Street Art Festival a Gaeta e Terracina nel 2013 e con il progetto Galleria Cinica, Palazzo Lucarini Contemporary di Trevi (PG). Ha fatto parte del collettivo curatoriale ARTNOISE e del relativo web-magazine. Ha collaborato con varie riviste specializzate del settore artistico. È ideatrice e curatrice del progetto espositivo APPIA ANTICA ART PROJECT. È Capo Redattore di Segnonline, coordinando l'attività dei collaboratori per la stesura e l’organizzazione degli articoli, oltre che referente per la selezione delle news, delle inaugurazioni e degli eventi d’arte. Mail maila@segnonline.it; maila@rivistasegno.eu