photo by: Andrea Rossetti

Vistamare Milano

Inaugura il 23 marzo 2022, a Milano in Via Spontini 8, il nuovo spazio espositivo a marchio Vistamare. Si chiamerà semplicemente Vistamare Milano.

A quattro anni dall’apertura di Vistamarestudio, Vistamare inaugura la nuova sede di Milano con la mostra collettiva Le voci della sera. Il progetto trae il titolo dall’omonimo romanzo di Natalia Ginzburg e nasce da una conversazione tra l’artista Rosa Barba e le galleriste Lodovica Busiri Vici e Benedetta Spalletti. A ognuno degli artisti è stata spedita una copia del romanzo, invitandoli a confrontarsi con il contenuto, per diventare voce narrante e condividere memoria e prospettive. I 19 artisti invitati hanno interpretato il libro in maniera personale realizzando opere inedite e site specific che daranno forma a un racconto corale.

Artisti partecipanti: Mario Airò, Charles Avery, Rosa Barba, Claudia Comte, Joana Escoval, Anna Franceschini, Linda Fregni Nagler, Tom Friedman, Bethan Huws, Mimmo Jodice, Joseph Kosuth, Armin Linke, Polys Peslikas, Public Movement, Eileen Quinlan, Mary Ramsden, Lorenzo Scotto di Luzio, Ettore Spalletti, Haim Steinbach.

La galleria – un’ex conceria all’interno di un cortile di un palazzo liberty di Porta Venezia – è sovrastata da una cupola in vetro che lascia trasparire la luce naturale. Il progetto architettonico è stato affidato allo studio Space4Architecture di New York.


Le voci della sera
Opening 23 marzo, 2022, 19 – 21
24 marzo – 21 maggio, 2022

VISTAMARE MILANO
Via Spontini, 8 – 20131 Milano | T +39 02 63471 549
info@vistamare.com | vistamare.com
opening hours: Tuesday – Saturday 11am – 7:30pm

Roberto Sala

Editore, graphic designer e fotografo d’arte, dal 2012 è docente di Grafica editoriale presso l'Accademia di Brera nel corso di laurea specialistica di Teorie e pratiche della terapeutica artistica. Direttore della casa editrice Sala Editori specializzata in pubblicazioni d’arte e architettura, affianca alla professione di editore quella di grafico, seguendo in tempi recenti l’immagine coordinata delle più importanti manifestazioni culturali della città di Pescara fra le quali si segnalano: Funambolika e Pescara Jazz. Dal 1992 è Art Director della Rivista Segno per la quale dal 1976 ha ricoperto diversi ruoli e incarichi. Dal 2019 è Direttore Editoriale di Segnonline per il quale traccia la linea politica e di sviluppo del periodico. roberto@segnonline.it