placeholder

Marco Bagnoli The Wheel of Time

Sul numero 296 della rivista Segno Matteo Binci racconta la mostra di Marco Bagnoli al Čifte Hammam di Skopje in Macedonia a cura di Zerynthia, Associazione per l’Arte contemporanea OdV, in collaborazione con Osten Blennal Skopje. Riproponiamo l’articolo online.

placeholder

Helen Tóth. Nel nudo di un perturbante archivio esicastico.

“Among These Trees Is My Hiding” è la prima mostra personale romana di Helen Tóth, curata da Nicoletta Provenzano e Vittorio Beltrami, con il testo critico “Echi di foreste”
di Nicoletta Provenzano, e tenutasi con il sostegno dell’Istituto Slovacco a Roma e dello Slovak Arts Council, fino al 5 maggio, presso Curva Pura, a Roma.
La mostra è stata parte degli eventi di Open House Roma 2024.

placeholder

Elementi: luoghi, performance e musica connessi con l’ambiente 

L’associazione MAGMA presenta: ELEMENTI; sul territorio Romagnolo tra Cervia, Milano Marittima, Faenza e Lugo di Romagna ha inizio dal 2 giugno al 14 agosto una rassegna itinerante di musica, performance e arti visive contemporanee, un’occasione unica per scoprire una serie di palcoscenici en plein air.

placeholder

Tutto il resto è per i pazzi

Lo scorso 10 maggio Officine Brandimarte, collettivo artistico e spazio indipendente di Ascoli Piceno, ha inaugurato la mostra “Tutto il resto è per i pazzi” un’elogio alla trasformazione della percezione sensibile dell’opera d’arte come corpo complesso e stratificato, raccogliendo le pratiche multidisciplinari di Ado Brandimarte, Simone Doria, Filippo Sbrancia, Sottopelle, Stefano Scolella e Stefano Ventili, curate da Michele Gentilii

placeholder

Residenza d’arte nel Salento, una mostra tra radici e cultura globale

Mike Adams, Sara Montani, Giuseppe Q. Lupoli, Stefano Conticelli, Luke Francis Haseler e Silvia Iorio. Sono loro i nomi selezionati da Viola Moschettini per la prima edizione del suo progetto “Corte dei Salentini: Artist Residency”, tenutosi dal giorno 11 al 19 maggio a Carpignano Salentino, in provincia di Lecce e patrocinato dalla Provincia di Lecce e dal Polo biblio–museale di Lecce. Significativa la collaborazione con FollowArt e la sponsorizzazione di realtà italiane interdisciplinari, da Banca Mediolanum e WoV Labs a Salentoeat e Pitardi Cavamonti. 

placeholder

Cruciale. 27 croci di Giulio Iacchetti

Se il rapporto tra designer e pubblico è indiscutibilmente stretto e indissolubile, tale legame si evidenzia con maggiore vigore e in una forma rinnovata nel progetto Cruciale di Giulio Iacchetti che giunge a Lecce ampliandosi organicamente di un nuovo elemento legato alla città ospite.

placeholder

Riapre il Museo Gualtieri di Talamello

Il Museo Gualtieri di Talamello, in provincia di Rimini, è pronto per una nuova avventura. Il museo, inaugurato nel 2002 e allestito presso l’ex chiesa medievale di Sant’Antonio Abate (poi divenuta Teatro Galli), è stato fin da subito luogo di incontri, eventi e attività di promozione e valorizzazione culturale del patrimonio del piccolo paese emiliano. Poco più di 1200 abitanti, un balcone sulla Valle del Fiume Marecchia che accoglie un centro culturale con oltre 60 opere dell’artista Fernando Gualtieri.

placeholder

Bibbidi-BODY-dy-Boo, fa la performance tutto quel che vuoi tu

Era il 1950 quando uscì il film d’animazione della Disney, Cenerentola. Nella sua natura fantastica rimane impressa nella mente la scena in cui la Fata Madrina, con il suo fare e dire stravagante, trasforma magicamente il vestito sbrindellato di Cenerentola in un bellissimo abito da ballo, insieme ad altre trasformazioni, aiutandola a partecipare al ballo Reale. Bibbidi-Bobbidi-Boo, fa la magia quello che vuoi tu è quella frase che, nella cultura popolare, ci permette di sognare e di poter fare.

placeholder

Cremona Contemporanea/Art Week

Cremona, città d’arte e di tesori nascosti, dedica una settimana intera, dal 18 al 26 maggio, alle arti visive e performative. I visitatori hanno la possibilità di partecipare attivamente al dialogo messo in atto tra arte contemporanea e luoghi di grande fascino.