Art Verona Digital Edition
Ecovillaggio Torri Superiore (Ventimiglia - IM), sede delle residenze d'artista del progetto TELL_US, courtesy of Messy Lab, Collettivo di Ceramica.

TELL_US, residenza d’artista

Nell’Ecovillaggio ligure Torri Superiore, una doppia residenza d’artista per riqualificare il territorio attraverso l’arte della ceramica.

L’arte è sempre stata al servizio dell’uomo: non fraintendiamo, non si parla di servire l’essere umano, bensì di mettersi a disposizione al fine di dargli i mezzi per potersi esprimere. L’arte di per sé è un concetto, non esiste fisicamente se non correlata ad un oggetto (salvo rarissime eccezioni come alcune opere effimere di Yves Klein ad esempio). Inoltre, se ci rifacciamo alle parole di Winckelmann, l’arte è sempre stata associata al concetto di bello, in quanto è solita procurare un piacere estetico. È vero, non siamo più nell’Ottocento e le cose sono cambiate, ma in modo stereotipato ci verrà sempre spontaneo pensare all’arte come a qualcosa di bello.
Se prendiamo questi due elementi e li uniamo ad un terzo, che per convenzione definiamo “contesto urbano”, l’arte si è dimostrata anche utile nella riqualificazione di un territorio o di una zona più circoscritta.

Questi elementi ritengo siano alla base del progetto TELL_US, una residenza d’artista volta a riportare alla vita l’Ecovillaggio Torri Superiore (Liguria) e, nello specifico, il laboratorio di ceramica dello stesso. La call, rivolta ad artisti italiani o internazionali senza limiti d’età – purché operino sul suolo italiano – richiede dunque una specifica abilità: saper lavorare la ceramica. Un materiale secondario rispetto alle tradizionali tecniche pittoriche e scultoree, ma che ci circonda perennemente. Essa chiede una specifica abilità tecnica e manuale, riporta l’uomo ad un contatto diretto con l’artigianalità, ed è anche per questo che il titolo del progetto, che in inglese tradotto significa RACCONTA_CI, in latino si rifà a “tellus/telluris”, ovvero terra: un modo, quindi, per riportare in questo caso l’arte alle origini.

Il progetto è volto a valorizzare il patrimonio architettonico dell’Ecovillaggio Torri Superiore, antico borgo medievale dell’entroterra ligure situato a pochi chilometri da Ventimiglia, attraverso la riqualificazione del laboratorio di ceramica e la programmazione di residenze per artisti-ceramisti che durante la loro permanenza in ecovillaggio realizzeranno opere e installazioni permanenti, lavorando direttamente sul territorio con il fine di valorizzarne le risorse intrinseche ed instaurare un dialogo diretto tra la cultura della ceramica, la storia e gli elementi architettonici del borgo medievale.
Questa è la premessa che ha portato la Fondazione Compagnia di San Paolo a scegliere proprio TELL_US per il bando “Luoghi della Cultura 2020” e a premiare di conseguenza l’iniziativa dell’Associazione Culturale Messy Lab, Collettivo di Ceramica, in collaborazione con l’Associazione Culturale Torri Superiore.

I due artisti che verranno selezionati avranno la possibilità di lavorare in questo laboratorio e realizzare delle opere che rimarranno strettamente legate a Torri Superiore. Inoltre, potranno tenere dei corsi intensivi di ceramica, abbinati al soggiorno in questo borgo medievale ligure, per incentivare il turismo e far riscoprire le bellezze di questo luogo immerso nella natura.

Parallelamente, l’artista Cosimo Veneziano terrà la programmazione di un public program, ovvero un ciclo di interventi e conferenze in cui prenderanno la parola curatori, direttori di musei e docenti universitari, riflettendo sulla linea sottile che intercorre tra arte e artigianato, a partire dalle asserzioni del sociologo Richard Sennett. Alla fine, il tutto verrà raccolto e pubblicato in un catalogo.

La natura che circonda l’Ecovillaggio Torri Superiore (Ventimiglia – IM),
courtesy of Messy Lab, Collettivo di Ceramica.

Per ulteriori informazioni https://www.tellusproject.org/
open call fino al 30 novembre 2020
la residenza avrà luogo nel mese di marzo 2021