Lisetta Carmi

Il MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro presenta da venerdì 26 giugno a domenica 25 ottobre 2020 una grande antologica dedicata a Lisetta Carmi (Genova, 1924), una delle più significative protagoniste della fotografia italiana del secondo dopoguerra. La mostra, a cura di Luigi Fassi, si inserisce nell’ambito della ricerca condotta dal MAN sulla relazione tra i grandi fotografi italiani e la Sardegna, un dialogo estetico che vede nella retrospettiva dell’anno scorso sull’opera del fotografo Guido Guidi il suo precedente interlocutore.
La rassegna porta alla luce un capitolo largamente inedito della fotografia di Lisetta Carmi, quello dedicato alla Sardegna, riunendo centinaia di scatti in bianco e nero realizzati tra il 1962 e il
1976 durante numerosi e ripetuti soggiorni in Sardegna.
Completa il percorso espositivo una serie inedita di diapositive a colori che ritraggono i paesaggi della Sardegna dell’interno, tra boschi, fiumi e laghi colti nella loro dimensione più arcana
ed evocativa.
La mostra è accompagnata da un ampio catalogo monografico edito da Marsilio e corredato da molteplici saggi critici.

INFORMAZIONI PRATICHE
Lisetta Carmi
a cura di Luigi Fassi
Da venerdì 26 giugno a domenica 25 ottobre 2020
Opening: venerdì 26 giugno 2020 ore 19.00
MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro
via Sebastiano Satta 27, Nuoro
www.museoman.it | info@museoman.it
T. +39 0784 252110
Orari 10:00 – 20:00 | lunedì chiuso.
Biglietti intero 5 euro; ridotto 3 euro (dai 18 ai 25 anni); gratuito under 18 e prima domenica del mese.

Data

Giu 26 2020 - Ott 25 2020

Ora

19:00 - 19:00

Luogo

MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro
via Sebastiano Satta 27, Nuoro
Categoria