Incontri con gli astrofisici di INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Venerdì 21 febbraio alle 21 presso il Planetario della Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze, riprenderà il ciclo di conferenze a cura dell’INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri. Questo nuovo ciclo di conferenze ha l’obiettivo di illustrare al grande pubblico le ultime ricerche nel campo dell’astrofisica, puntando l’attenzione su aspetti affascinanti come la ricerca e lo studio di nuovi pianeti esterni al Sistema Solare, le fasi della vita del Sole e le grandi esplosioni cosmiche.

Programma: 

Venerdì 21 febbraio 2020 ore 21

Alla ricerca di nuovi mondi a cura di Davide Fedele
Sono più di 4000 gli esopianeti scoperti dagli astronomi, e siamo solo all’inizio. Come si formano? Di cosa sono fatti? Possono ospitare la vita? Percorreremo insieme un viaggio che dalle origini dei sistemi planetari ci porterà alla scoperta di nuovi mondi attorno ad altre stelle della nostra Galassia. Vedremo come gli astronomi catturano la debole luce degli esopianeti per capire la loro composizione e scoprire nuovi mondi.
Davide Fedele  (INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri) ha svolto attività di ricerca presso la John Hopkins University (USA), l’European Southern Observatory (Germania) e  il Max Planck Institute for Extraterrestrial Physics (Germania). I suoi interessi principali sono la formazione ed evoluzione di sistemi planetari, la ricerca di esopianeti e l’astrochimica.


Venerdì 27 marzo 2020 ore 21

L’infanzia violenta del Sole a cura di Francesco Fontani
Le stelle nascono e muoiono di continuo nell’Universo. La nostra stella, il Sole, è nata circa 5 miliardi di anni fa, ha avuto un’infanzia in cui era molto diversa da come la vediamo oggi e avrà una vecchiaia in cui di nuovo cambierà radicalmente aspetto.  Sia la nascita che la morte di una stella avvengono attraverso processi che possono essere molto violenti e sconvolgere ampie porzioni dello spazio interstellare in cui si verificano, modificandolo profondamente. Percorreremo il processo travagliato che porta alla nascita di una stella come il Sole e di centinaia di miliardi di altre stelle nella nostra Galassia ed oltre.

Francesco Fontani (INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri) ha svolto ricerca in vari istituti internazionali tra cui l’Università di Ginevra e l’Istituto di Radioastronomia Millimetrica di Grenoble. Attualmente è ricercatore all’INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri dove studia la formazione di stelle di grande massa e la presenza nello spazio di molecole di importanza biologica.


Venerdì 17 aprile 2020 ore 21

Esplosioni cosmiche a cura di Elena Amato
Il cielo stellato che nell’immaginario comune è associato all’idea di pace e tranquillità è sede in realtà di fenomeni di straordinaria violenza. Esplosioni di potenza inimmaginabile per i canoni terrestri avvengono continuamente nell’Universo, in molti contesti diversi. In questa lezione vedremo quali fenomeni le causano e quale sia la natura della grande energia in esse rilasciata.

Elena Amato (INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri) ha svolto il dottorato di ricerca all’Università di Firenze con Franco Pacini. I suoi suo interessi sono rivolti verso l’Astrofisica delle Alte Energie, e si concentrano sui fenomeni più violenti nell’Universo, quali l’origine dei raggi cosmici, la natura dei venti delle pulsar e dei resti di supernova.

 

Per informazioni e prenotazioni

 

Museo – Fondazione Scienza e Tecnica

via Giuseppe Giusti 29, Firenze

Tel: 055.234.37.23 (lunedì/venerdì dalle ore 9 alle 13)

E-mail: iscrizioni@fstfirenze.itwww.fstfirenze.it

 

https://www.facebook.com/fstfirenze/

Data

Feb 21 2020

Ora

21:00 - 23:00

Luogo

Museo - Fondazione Scienza e Tecnica
via Giuseppe Giusti 29, Firenze
Categoria