Luogo

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Via Modane 16 Torino, To 10141

Data

Nov 04 2020
Evento passato

Ora

All Day

Etichette

Fiere - Eventi

ArtColLab II Edizione | Stella Jean e Michael Armitage

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo annuncia il lancio della seconda edizione di ArtColLab, un’iniziativa volta a riunire artisti di varie discipline per creare pezzi unici in edizione limitata, i cui profitti saranno devoluti per supportare una nuova generazione di giovani talenti.

Con l’intento e la passione di continuare a creare un ponte culturale, e celebrare la diversità attraverso il design, quest’anno ArtColLab ha scelto due importanti creativi multiculturali: Michael Armitage, artista keniota/britannico di fama mondiale con sede a Londra, e Stella Jean, premiata e riconosciuta come la prima stilista italiana nera di origine haitiana con un focus sulla moda impostata sulla sostenibilità.

“Questa volta, più che mai, è necessaria una collaborazione e un sostegno reciproco. È stata una gioia lavorare attraverso ArtColLab con Stella Jean, la cui distinta visione creativa e l’attenzione al sociale incarnano questa etica di collaborazione e sostenibilità, la cui intuizione è stata un insegnamento. Siamo lieti di creare insieme questi maglioni a sostegno di NCAI e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo” – Michael Armitage

La collaborazione ha generato un’edizione limitata (300 pezzi femminili e 150 pezzi maschili) di maglioni 100% lana. La collezione sarà presentata all’interno di un’area dedicata su YOOX (https://www.yoox.com/project/artcollab dal 22 ottobre 2020), lo store online di riferimento per moda, design e arte che durano nel tempo, che ha sempre promosso un approccio consapevole e responsabile allo shopping. Una selezione della limited edition sarà disponibile anche nel bookshop della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo a Torino.

I proventi della collaborazione andranno a beneficio anche della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e del NCAI, Nairobi Contemporary Art Institute, uno spazio non profit di arte visiva dedicato alla crescita e alla conservazione dell’arte contemporanea in Africa orientale, fondato da Michael Armitage.

Questa collezione esclusiva riafferma il loro impegno a favore della diversità culturale e delle tradizioni e culture dell’artista e dello stilista, che si radicano in modo unico e distinto nei rispettivi retroterra. Entrambi dimostrano la loro unica e ricca narrazione attraverso le rispettive forme d’arte con i disegni etici di Stella Jean, la sua estetica audace e colorata e la tavolozza onirica e lo stile espressionistico di Michael Armitage.

La collezione che nasce da questa collaborazione cattura l’etica di ArtColLab: portare sinergia nell’industria creativa e sforzarsi di raggiungere la creatività senza limiti attraverso una collezione sostenibile che mira ad aiutare i giovani futuri leader nel campo della moda e dell’arte.


ArtColLab è un progetto no-profit della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo che mira a produrre collaborazioni stimolanti tra i principali artisti e designer contemporanei di diversi settori creativi, tra cui la moda e il design. Tutti i proventi del progetto vanno a diretto beneficio del programma artistico e delle attività educative della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Michael Armitage (nato nel 1984) è un artista keniota che vive attualmente tra Londra e Nairobi. Ha conseguito la laurea in Belle Arti presso la Slade School of Fine Art di Londra (2007) e ha un diploma post-laurea presso la Royal Academy Schools di Londra (2010). Il lavoro dell’artista si confronta con le preoccupazioni socio-politiche che la società globale contemporanea si trova ad affrontare. L’iconografia visiva e la storia narrativa dell’Africa orientale sono al centro della sua pratica. La sua ricca tavolozza di colori e le sue immagini oniriche, tuttavia, sono una tranquilla esposizione della realtà a volte dura dell’Africa orientale: la sua politica, le disuguaglianze sociali ed economiche e la fragilità della vita umana. Tessendo molteplici narrazioni, tratte da diversi media e dalle mitologie del suo paese natale, Armitage si sforza di sottolineare i problemi sociali universali che molti scelgono di negare. Attraverso il suo accattivante stile figurativo, costringe lo spettatore a guardare più in profondità i contenuti che la sua arte affronta.

Stella Jean è una premiata designer italiana che vive e lavora a Roma dove è riconosciuta come la prima designer italiana nera. Alla base del lavoro di Jean c’è il multiculturalismo applicato alla moda etica, che si traduce in una fusione culturale della sua stessa identità di métisse. Il suo lavoro fonde la sartoria classica italiana con caratteristiche stilistiche di culture diverse. Stella Jean ha creato il modello di business e la piattaforma di sviluppo sostenibile: “Laboratorio delle Nazioni. Attraverso missioni sul campo, ogni collezione di SJ è il risultato della costruzione di un ponte culturale tra il design italiano e le donne artigiane di un paese in via di sviluppo in ogni stagione. La cooperazione internazionale tra l’estetica di Jean e le artigiane dei Paesi in via di sviluppo è un elemento sempre presente nei suoi progetti, che mirano a promuovere il patrimonio culturale come strumento e motore dello sviluppo sostenibile. Nel 2019 è stata segnalata dal New York Times come la più convincente tra tutti gli stilisti della New Gen a Milano.


La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta la seconda edizione di ArtColLab: Stella Jean X Michael Armitage Collaboration

ArtColLab presenta un’esclusiva collezione sostenibile disegnata da Stella Jean e Michael Armitage, in collaborazione con YOOX