Richard Serra, Transmitter, 2020 (detail), weatherproof steel, 13 feet 2 inches × 58 feet 2 inches × 59 feet 10 inches (4 × 17.7 × 18.2 m), plates: 2 inches (5 cm) thick © 2021 Richard Serra/Artists Rights Society (ARS), New York. Photo: Thomas Lannes

RICHARD SERRA |Transmitter, Le Bourget

“Io considero lo spazio come un materiale. L’articolazione dello spazio è diventata più importante di altri elementi. Io cerco di utilizzare la scultura per mettere in luce lo spazio”. (Richard Serra)

Gagosian ha presentato una nuova scultura di Richard Serra. Realizzata con un tipo di acciaio resistente alle intemperie, Transmitter (2020) misura quattro metri in altezza, 17,7 metri in larghezza e 18,2 metri in lunghezza. Verrà installata nel principale spazio espositivo della sede di Gagosian a Le Bourget.

In collaborazione con la galleria, il Centre Pompidou a Parigi presenterà una retrospettiva di tre giorni all’inizio del 2022 che metterà in mostra i film e le opere video di Serra. Le opere saranno provenienti dalla collezione del museo così come da quella del MoMa di New York. Sarà la prima volta che tutti questi lavori dell’artista andranno in mostra insieme a Parigi: sarà dunque una grande occasione per approfondire le proprie conoscenze sul lavoro di uno dei più influenti artisti internazionali degli ultimi decenni. Le proiezioni si terranno presso il Cinéma 2 del Centre Pompidou.

Richard Serra è nato nel 1938 a San Francisco e vive e lavora a New York. Tra le più importanti collezioni che conservano le sue opere vi sono, oltre al Centre Pompidou, quelle del Musée d’Art Contemporain di Bordeaux, del Guggenheim di Bilbao, del Kröller-Müller Museum di Otterlo e dello Stedelijk Van Abbemuseum di Eindhoven in Olanda e di vari musei sparsi per gli Stati Uniti tra New York, Los Angeles, Pittsburgh e Washington DC.

Serra ha partecipato a Documenta 5, 6, 7, e 8 e a quattro edizioni de La Biennale di Venezia. Tra gli altri riconoscimenti, ha ricevuto il Premio Imperiale, il Leone d’Oro e l’Alexej von Jawlensky Prize. Serra è stato proclamato Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere nel 1985. Recentemente, nel settembre 2018, l’artista ha anche ricevuto la J. Paul Getty Medal. Dal 1983 Gagosian ha organizzato 37 grandi mostre sul lavoro di Serra tra gli Stati Uniti e l’Europa, tra cui: New Sculpture and Drawings (New York, 1991–92); Intersection II (New York, 1993); New Sculpture (New York, 1996); Above Below Betwixt Between, Every Which Way, Silence (per John Cage), Through and NJ-1 (New York, 2016); NJ-2, Rounds: Equal Weight, Unequal Measure, Rotate (London, 2016–17); Reverse Curve and Forged Rounds (New York, 2019–20) e tante altre ancora.

Dal 18 settembre 2021 è possibile ammirare la grande scultura dell’artista americano.