Christina You © 2021 Gagosian. All rights reserved

Gagosian ha annunciato Christina You come rappresentante cinese della galleria

L’ex direttrice della Development and Creative Strategy dell’UCCA Center for Contemporary Art estenderà la presenza della galleria in Cina.

Il 2 dicembre 2021, la galleria Gagosian ha annunciato Christina You come “China Representative” della galleria. La You entra a far parte di Gagosian dopo sei anni important passata presso l’UCCA Center for Contemporary Art di Pechino. La sua nuova nomina ha avuto effetto immediato.

Nick Simunovic, il quale ha portato avanti le attività di Gagosian in Asia dal 2007, ha commentato: “Christina porta con sé relazioni profonde e una grande competenza e conoscenza del territorio che ci aiuterà a raggiungere la Cina in maniera strategica. La sua importante esperienza presso uno dei più importanti musei asiatici, assieme a quella che ha consolidato in occidente, le garantiscono una prospettiva unica. La You sarà fondamentale per completare il nostro team in Cina e in tutta la regione asiatica, in modo da espanderci in modo intelligente”.

La You, che all’UCCA si occupava anche di fundraising e di organizzazione degli eventi aziendali, ha commentato, “Sono super emozionata di questa nomina presso Gagosian, una delle più rinomate gallerie a livello mondiale. In Cina stiamo vivendo una crescita importante, un momento in cui una nuova generazione di collezionisti sta mettendo mano al portafogli e si sta concentrando sul mondo dell’arte. Sono felice di vedere che ci sia unione tra Gagosian e l’oriente: metteremo insieme le forze e, da parte mia, cercherò di mettere a disposizione le mie competenze per attuare una strategia utile agli scopi di Gagosian”.

Gagosian ha aperto una galleria ad Hong Kong nel 2011 e ha giocato un ruolo importante e pionieristico nell’introduzione dell’arte occidentale ai collezionisti asiatici. Durante lo scorso decennio, la Gagosian Hong Kong ha presentato più di 50 mostre di artisti tra i quali Jean-Michel Basquiat, Mark Grotjahn, Tetsuya Ishida, Donald Judd, Takashi Murakami, Albert Oehlen, Nam June Paik, Rudolf Stingel, Cy Twombly, e Jonas Wood. La galleria ha anche portato alla ribalta il lavoro di importanti artisti cinesi, tra cui Hao Liang, Jia Aili, e Zeng Fanzhi: essi sono stati introdotti a collezionisti e istituzioni occidentali, con grandi mostre tra New York e Londra. Attualmente in mostra alla Gagosian di Hong Kong c’è una mostra sui nuovi lavori diJonas Wood, mentre una nuova opera di Hao Liang sarà rivelata questo dicembre come parte del programma online della galleria Artist Spotlight. Hao avrà anche l’onore di prendere parte ad una grande mostra personale presso la Gagosian di Londra nel 2023.