Monumento Piazza Largo Venezuela – Mostra e Premio

Con questa mostra la Fondazione Zimei intende promuovere e sostenere l’attività del Comitato Monumento Piazza Largo Venezuela, un ente no-profit nato all’ indomani della denominazione della omonima piazza a Montesilvano in provincia di Pescara, come gesto di fratellanza delle comunità italo venezuelana e locale.

Il Comitato ha indetto negli scorsi mesi un concorso internazionale ad inviti rivolto ad Artisti Italiani e Venezuelani al fine di realizzare un Monumento. Il fine è quello di esprimere il disagio di una popolazione che ha dovuto lasciare il proprio Paese a seguito della forte crisi economica, politica e sociale che ha investito la nazione sud americana negli ultimi anni, ma anche per costruire fisicamente un luogo simbolico di aggregazione. Il progetto vincitore prevederà oltre alla realizzazione del monumento, una fase laboratoriale aperta alla comunità locale.

Il direttore artistico Massimiliano Scuderi, insieme con il CMPLV e la Fondazione Zimei, ha selezionato proposte progettuali dei seguenti Artisti Italiani e Venezuelani: Gabriella Ciancimino, Sergio Limonta, Campostabile, Francesco Fonassi, Marco Montiel Soto, Alessandro Balteo Yazbeck, Luis Molina Pantin, Pedro Téran.

I lavori degli otto artisti internazionali saranno giudicati, durante la mostra presso la Fondazione Zimei, da una commissione tecnica composta dalla giornalista e critica d’arte Alessandra Mammì, dal co-direttore della rivista internazionale Arte e Critica Daniela Bigi, dal presidente della Fondazione Zimei Sabrina Zimei, dal direttore artistico dei due enti Massimiliano Scuderi, dall’architetto e fondatore del gruppo di artisti e architetti Stalker Romolo Ottaviani oltre che dal Sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis e dal presidente del Comitato arch. Antonio Locantore insieme con Alessio Sarra e arch. Rosario Campagna, membri dello stesso ente.

Inoltre sarà coinvolta nel giudizio finale la comunità locale invitata ad esprimere la propria preferenza durante il vernissage della mostra.

Per saperne di più o sostenere il progetto, visitare il sito:
www.commovenezuela.org
Cell. 338 6399508 _ info@commonvenezuela.org