Minus.log, nonluogo 014, acquerello su carta 600g, 40×30, 2023.

Luogo

Matteo Ragni Arte Contemporanea
Via Giorgio Regnoli 76, 47121 Forlì

Data

Ott 20 2023 - Dic 16 2023
Evento passato

Ora

17:00

Etichette

Mostra

Come un nodo d’aria

Venerdì 20 ottobre, alle ore 17:00, presso la galleria Matteo Ragni Arte Contemporanea verrà inaugurata la mostra collettiva Come un nodo d’aria, con opere di Marco Cingolani, Pierpaolo Lista e Minus.log.

Accomunati da uno stesso spessore analitico, i tre artisti scelti per questo progetto espositivo evidenziano un comportamento che si muove con disinvoltura tra scienza, teoria della conoscenza e esperire naturale.

Si tratta di un percorso che pone al centro dell’attenzione un quadro critico tra pittura, scultura e installazione per mostrare, «in un triplo salto mortale, alcuni artisti che a spada tratta hanno privilegiato la pulizia formale, sofisticata e senza orpelli», a scriverlo è Antonello Tolve nell’introduzione alla mostra, «orientata lungo una direzione analitica capace tuttavia di conquistare con rigore il regno della poesia, di alternare stupore e lucidità, di connettere al tessuto riflessivo anche spazi di rappresentazione, prosciugata e lasciata allo stato solido, cristallizzata e in alcuni casi circoscritta a un graffio o a una venatura cromatica».

In ogni lavoro prodotto da Marco Cingolani (Recanati, 1985), Pierpaolo Lista (Salerno, 1977) e Minus.log – duo nato dall’incontro di Manuela Cappucci (Belluno, 1971) e Giustino Di Gregorio (Teramo, 1962) – la rappresentazione lascia il posto a squisiti postulati linguistici, a operazioni di prosciugamento, a riflessioni riduttive, a percezioni liminali, a dimensioni morfologiche che si definiscono in una massiccia torsione verso l’impianto teorico, lasciando continuamente alito a un discorso in cui il piano della coerenza logica si intreccia inscindibile a un secondo piano, più suggestivo e poetico.

Come un nodo d’aria è una esposizione che riflette inoltre sulle vicinanze e sui collegamenti impalpabili eppur percepibili, su filamenti che uniscono e che crepitano sotto il segno dell’unicità indicata da ognuno degli artisti, con trame che aggregano e che disegnano un’atmosfera cristallina, leggera.


Marco Cingolani, Pierpaolo Lista e Minus.log
Come un nodo d’aria
A cura di Antonello Tolve
Matteo Ragni Arte Contemporanea
Via Giorgio Regnoli, 76 – Forlì
20 ottobre – 16 dicembre 2023
opening: venerdì 20 ottobre ore 17:00
Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 18:00, sabato solo su appuntamento
www.matteoragniartecontemporanea.it / matteoragniarte@gmail.com / +39 334 2134089