MARJOLIJN DE WIT: Other Parts of the S

Influenzata da schemi grafici e modernisti, la ricerca di Marjolijn De Wit si sviluppa dall’idea di raffigurare il complesso rapporto tra l’uomo e la natura, e nello specifico quei luoghi dove l’intervento del primo ha prodotto l’effetto di “snaturare” l’essenza dell’altra. Un tema che, nel tempo, l’ha portata a indagare un’estetica vicina al concetto di archeologia moderna e all’interrogarsi sull’ambiente che intorno a noi abbiamo costruito. Nella sua pittura, nei suoi collage e nelle sue sculture, crea paesaggi immaginari dove elementi incongrui e astratti si mischiano a paesaggi naturali.
In mostra a Milano le sue grandi tele ispirate alle coltivazioni dove l’intervento dell’uomo e il suo continuo sforzo teso al controllo sulla produzione naturale, ha dato vita a scenari ibridi e artificiali e gouache che rappresentano delle piccole nature morte, piccole installazioni dove mescola oggetti astratti e reali.

Marjolijn De Wit è nata a Bennekom, in Olanda, nel 1979 e vive a Utrecht.
Ha partecipato a importanti programmi di residenza in Europa, tra cui Rijksakademie van Beeldende kunsten di Amsterdam, Lia (Leipzig International Art program), EKWC (European Ceramic Workcenter) di ‘s-Hertogenbosch (NL). Il suo lavoro è stato esposto in numerosi musei tra cui Torrace Art Museum, Torrace (USA), Weserburg Museum of Modern Art (DE), CODA Museum Apeldoorn (NL), De Pont MuseumVan Bommel Van Dam, Venlo (NL). Sue personali si sono tenute alla Galerie Houg, Parigi, all’Asya Geisberg Gallery, New York, alla Rotterdam Art Fair, allo Spinnerei, Lipsia.
Nel 2007 ha vinto il Dutch Royal Award per la pittura e nel 2013 il New York Pulse Prize, con uno stand curato da Otto Zoo. Le hanno conferito il Mondrian Fund e l’Amsterdam Fonds Voor de Kunst.
Attiva anche nel settore editoriale, ha realizzato numerose pubblicazioni d’artista, tra cui Abstract gardening, How to get from A to B e Pots are not People.

Preview: 9 novembre 2019, dalle 12 alle 19
13/11/2019 – 14/12/2019
solo su appuntamento

Otto Zoo
Via Vigevano 8
I-20144 Milano
t. +39 0236535196
f. +39 0236535479