Biennale Arte 2019: Ultima settimana di apertura

Incontri, dibattiti e performance animeranno gli ultimi giorni di apertura della 58. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia.

PROGRAMMA

Domenica 17 novembre

Teatro alle Tese 2

15.00

Tarek Atoui, Mirror Reverse (2019) (50-60 min.)

La pratica artistica di Tarek Atoui (artista partecipante alla 58. Esposizione Internazionale d’Arte) fonde musica e arte contemporanea per sviluppare nuovi approcci all’ascolto attraverso performance partecipative e collaborative. Con i suoi ambienti complessi, l’artista mette in discussione le nozioni di performance, collaborazione e installazione.

Con Mirror Reverse, Tarek Atoui presenta un brano di 20 minuti che si ripete due volte e sul quale due interpreti/improvvisatori cambiano ruoli e strumenti a ogni ciclo. Il punto di partenza di questo pezzo è Quote from the Reverse Collection, il progetto di Atoui attualmente in mostra della Biennale Arte 2019.

Prune Bécheau e Adrian Smith improvviseranno insieme alle registrazioni audio della Reverse Collection e suoneranno l’Hybrid Violin, uno strumento di Leo Maurel, parte del progetto di Atoui.

***

Venerdì 22 e sabato 23 novembre

Teatro alle Tese 3

 

Performative lectures

Una serie in tre parti di conferenze performative e sessioni di ascolto che affrontano

i temi della bio-politica e più ampie questioni ecologiche.

 

11.30 – 12.30

Parte I

Bo Zheng, Plant Sex Workshop (2019) (25 min.)

Pausa di 10 min.

Vivian CaccuriMosquitoes Also Cry, (2018) | The Fever Hand (2019) (25 min.)

 

Pausa di 30 min.

 

13.00 – 14.00

Parte II

Cooking SectionsCLIMAVORE: On Tidal Zones (2018) (25 min.)

Pausa di 10 min.

Vivien Sansour, Autonomia (2019) (25 min.)

 

Pausa di 30 min.

 

14.30 – 15.30

Parte III

Invernomuto, Black Med: Chapter IV (sessione d’ascolto) (2019) (50 min.)

Teatro Piccolo Arsenale

18.15

Paul Maheke, Nkisi e Ariel Efraim Ashbel, Sènsa (2019) (30 min.)

Attraverso il suono, la luce e il movimento, Sènsa mette in evidenza geografie diasporiche, lo spostamento della conoscenza e le domande sulla visibilità e invisibilità del corpo nero nello spazio pubblico.

***

Domenica 24 novembre

Teatro alle Tese

11.30

Meetings on Art | Conversazione tra Paolo Baratta e Ralph Rugoff

a seguire

Presentazione del volume Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, 1895-2019

Paolo Baratta presenta l’Annuario Esposizione Internazionale d’Arte, La Biennale di Venezia, 1895-2019, edito dalla Biennale di Venezia, a cura dell’Archivio Storico della Biennale (ASAC)

Gli incontri sono accessibili al pubblico che visita la 58. Esposizione Internazionale d’Arte in possesso di regolare titolo di ingresso

Il programma dettagliato è consultabile su https://www.labiennale.org/it/agenda

Data

Nov 18 2019 - Nov 24 2019

Ora

08:00 - 19:00

Luogo

La Biennale di Venezia - Teatro alle Tese e il Teatro Piccolo dell'Arsenale
Teatro alle Tese e il Teatro Piccolo dell'Arsenale