Luogo

Teatro Kursaal Santalucia
Largo Adua, 5 - Bari

Data

Mag 10 2024
Evento passato

Ora

17:30

Etichette

Presentazione del Libro

Bari città metropolitana. Arte e territorio 1970-2023

Il 10 maggio alle ore 17.30, nel Teatro Kursaal di Bari, si terrà la presentazione del volume Bari città metropolitana. Arte e territorio 1970-2023, con un saggio di Nicola Zito e testi di Francesca Arpino, Isabella Battista, Rosalba Branà, Giusy Caroppo, Carmelo Cipriani, Roberto Lacarbonara, Cosmo Laera e Antonella Pierno, Antonio Musci e Daniela Di Niso, Giacomo Zaza (Gangemi Editore International, Roma, pp. 255, illustrazioni a colori e b/n).

Il libro è il terzo della serie intitolata Pro Memoria, curata da Giancarlo Chielli e Antonella Marino e promossa dall’Accademia di Belle Arti di Bariin occasione delle celebrazioni del cinquantenario della sua fondazione, con l’intento di proporre una rivisitazione storica e critica delle esperienze vissute dagli operatori dell’arte e dalle istituzioni culturali nell’area metropolitana di Bari.

Pro Memoria 3 prosegue l’operazione di scandaglio conoscitivo e mappatura ragionata, in un’ottica di risveglio attivo e consapevole della memoria storica, allargando il campo ad un territorio ampio e frammentato con un taglio saggistico che mixa il format dei due volumi precedenti.

Il libro approfondisce in modi più analitici fermenti ed iniziative nel settore delle arti visive che hanno avuto come sede attiva, dal 1970 ad oggi, diversi Comuni della ex provincia di Bari. Cioè il territorio vasto, ricco di propria storia, di autonoma creatività e di specifica progettualità, che includeva sia l’area dell’attuale Città Metropolitana che la nuova Provincia BAT.

Dalle letture attente e documentate dei diversi autori viene fuori una mappa che, se pur non esaustiva, concorre a restituire quella sensazione di vitalità che negli ultimi anni ha visto la Puglia aumentare sempre più le sue capacità propositive e gli scambi con la scena non solo nazionale. Una mappa non omogenea, ma indicativa di un contesto in cui la nascita dell’Accademia di Belle Arti di Bari ha avuto il ruolo importante di denotatore di processi e continua a costituire punto di riferimento progettuale e di raccordo tra le diverse realtà e le tante voci.

Alla presentazione del libro parteciperanno il presidente dell’Accademia di Belle Arti di Bari Pasquale Guaragnella, il direttore dell’Accademia Giancarlo Chielli e la co-curatrice Antonella Marino, in dialogo con gli autori. 

Interverranno:
Mauro Bruno, Dipartimento Turismo Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia.
Francesca Pietroforte, consigliere metropolitano delegato alla Cultura del Comune di Bari.
Saluti istituzionali dell’Assessorato alle Culture del Comune di Bari.
L’accesso è libero e consentito sino a esaurimento dei posti.
Info: 080.5566471