Ultimi articoli

placeholder

Offrire al mondo la sua Amina: riflessione ex post sulla mostra Animamundi

Si è conclusa la mostra collettiva Animamundi, con testo critico e a cura di Laura Catini, allestita presso Spazio Hangar, a Roma. È prossima l’uscita del catalogo che comprenderà, oltre i testi critici, le stesure testuali degli interventi critici del talk Il Site-specific. Percorsi, criteri, orientamenti e problematiche nell’arte contemporanea, e le interviste di Giulia Pontoriero alle artiste.

placeholder

Hide and Seek: chi vuole giocare a nascondino?

Durante la rassegna di Opentour, la Galleria Studio la Linea Verticale apre le porte a due giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, Sofia Degli Esposti e Tommaso Patacchini, con una mostra bi-personale intitolata Hide and Seek,dal 20 giugno al 13 luglio 2024, accompagnata dai testi critici di Luca Campestri e Sergia Avveduti.

placeholder

Votiva

Sedici opere in altrettante edicole votive dislocate lungo un percorso che attraversa il centro storico di Parabita, in provincia di Lecce, consegnano alla comunità una collezione permanente di arte pubblica di rilevante interesse seppur lontana dai grandi circuiti del contemporaneo.

placeholder

MEMOMIRABILIA di Carmela De Falco

A cura di Gianluca Riccio e Alessandra Troncone, il 19 giugno è stata inaugurata la mostra MEMOMIRABILIA dell’artista Carmela De Falco presso il Museo Civico Gaetano Filangeri a Napoli. L’esposizione si articola in undici opere disseminate sui tre piani dell’edificio e un intervento sulla collezione museale.

placeholder

Il pensiero meridiano nella pittura di Giuseppe Modica

A distanza di tre anni dalla sua precedente mostra nella Casa Museo Hendrik Christian Andersen, Giuseppe Modica presenta, nella stessa sede, Rotte mediterranee e visione circolare, curata da Maria Giuseppina Di Monte e Gabriele Simongini. Un evento che scaturisce dalla vincita, nell’ambito del Piano per l’arte contemporanea curato dal Ministero della Cultura, del bando che ha consentito l’acquisizione di due importanti opere dell’autore. La mostra sarà visitabile fino al 15 settembre 2024.

placeholder

VIDEOCITTA’ 2024

Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 luglio il quartiere Ostiense di Roma illuminerà tutta la città con il Festival dedicato all’arte digitale, la videoarte e le arti performative.

placeholder

BAJ. BajchezBaj

A Savona e Albissola, una mostra diffusa indaga le opere in ceramica di Enrico Baj a 100 anni dalla nascita. Dall’8 ottobre anche Palazzo Reale di Milano dedicherà le sue sale al maestro.

placeholder

L’impatto ambientale degli NFT

In un sistema così avanzato in cui tantissimi investitori si concentrano su progetti per combattere il cambiamento climatico, per sostenere gli animali in estinzione, per la salvaguardia delle acque, gli NFT si devono collocare in una prospettiva sostenibile. In questo contesto andremo ad analizzare l’impatto ambientale di un NFT in relazione al suo dispendio energetico.

placeholder

Opentour a Bologna: rassegna itinerate alla scoperta del talento dei giovani artisti 

Opentour 2024 – Art is coming out programma che si inserisce tra gli eventi di Bologna Estate, (patrocinato dal comune di Bologna e dalla città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna – Modena) anche quest’anno partecipa a numerose attività che vedono coinvolti diversi punti nevralgici della città: la sede dell’Accademia di Belle Arti, Gallerie d’Arte e spazi aperti che aderisco all’iniziativa inaugurata il 18 giugno, progetto a cura di Carmen Lorenzetti e Giuseppe Lufrano.