Luogo

Platea | Palazzo Galeano
Lodi

Data

Dic 11 2021 - Gen 09 2022
Evento passato

Etichette

Mostra

Vittoria Mazzonis | De Rerum Natura Umana

Platea | Palazzo Galeano, nuova associazione sorta nel cuore di Lodi dall’iniziativa di un gruppo di appassionati di arte e architettura, presenta da sabato 11 dicembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022 “De Rerum Natura Umana”, mostra personale dell’artista Vittoria Mazzonis (Torino, 1997), quarto e ultimo episodio del palinsesto espositivo dedicato ai giovani emergenti, coordinato da Francesca Grossi.
 
“De Rerum Natura Umana” – che va in scena dopo “SI”, personale di Silvia Berry – conclude la seconda parte del programma concepito dall’associazione e avviato nel mese di giugno con “Trionfo dell’Aurora” di Marcello Maloberti, intervento realizzato in collaborazione con la Galleria Raffaella Cortese, con cui Platea | Palazzo Galeano ha dato ufficialmente inizio alla propria attività espositiva. Il programma mostre concepito da Platea si sviluppa secondo un modulo costante, un vero e proprio palinsesto composto da episodi la cui apertura è sempre affidata a un artista affermato che, in veste di “nume tutelare”, indica una rosa di emergenti che, dopo di lui, sono protagonisti di mostre personali.

Un format molto speciale, pensato appositamente per dare visibilità alle nuove leve creative.
Dopo Vittoria Viale, Giulio Locatelli e Silvia Berry è ora il momento di Vittoria Mazzonis portare in scena sino ai primi giorni di gennaio 2022 opere inedite, pensate per suscitare quell’incidente di sguardo che è alla base della concezione di Platea | Palazzo Galeano, e a disposizione del pubblico per raccontare la creatività emergente italiana.
 
De Rerum Natura Umana” è un’installazione site-specific che occupa organicamente gli spazi di Platea e include una serie fotografica allestita con stampe di diverso formato e componenti di carta che si presentano come grossi rotoli da disegno – superfici che attendono di poter raccogliere nuove annotazioni – o, come le definisce l’artista, “finestre” che abbracciano anche il vuoto, la possibilità cioè di aggiungere nuove visioni alla narrazione proposta.
L’allestimento, ritmato da direttrici longitudinali e verticali, sembra catapultare l’osservatore in una wunderkammer di elementi naturali straordinari che riconducono però a un’indagine che è tutta interiore.


Platea | Palazzo Galeano
  presenta
 
Vittoria Mazzonis
“De Rerum Natura Umana”
progetto coordinato da Francesca Grossi
 
11 dicembre 2021 – 9 gennaio 2022
Corso Umberto I, 50 – Lodi