Luogo

Bottega Cini
San Vio, Dorsoduro, 733 - Venezia

Data

Set 10 2020 - Nov 02 2020
Expired!

Ora

10:30 - 19:30

Etichette

Cinema - Video gallery

Venezia Anno Zero, Andrea Morucchio

Venezia Anno Zero è un progetto di Andrea Morucchio che parte dalla video documentazione di svariate aree di Venezia durante il periodo di lockdown o quarantena causato dal Corona virus. Dal 17 marzo al 17 maggio 2020 sono state registrate circa 30 ore di video.

La bellezza e lo spirito della città lagunare sono riemerse dal momento in cui tutte le attività legate alla mono economia basata sullo sfruttamento del turismo di massa si sono fermate. Il caos e la folla tra calli, campi e canali, lo sporco e la spazzatura abbandonati ovunque, l’inquinamento dell’aria e dell’acqua della laguna, il rumore, i plateatici di bar e ristoranti fuori controllo, i negozi traboccanti di prodotti scadenti per i turisti …. tutto ciò è improvvisamente scomparso permettendo alla città di manifestare una bellezza toccante e metafisica.

Una bellezza e un fascino senza precedenti nella storia della città lagunare, l’effetto di un evento epocale su scala internazionale che a Venezia ha improvvisamente resettato gli effetti deleteri causati dalle amministrazioni degli ultimi decenni.

Le riprese video e la relativa registrazione di suoni come lo stridio dei gabbiani, il tubare dei piccioni, lo sciabordio dell’acqua o le voci e la musica provenienti dalle case riescono ad esprimere più della fotografia le sensazioni che ho provato in questa situazione.

Il titolo Venezia Anno Zero / Venice Year Zero è chiaramente una citazione evocativa del capolavoro neo-realistico di Rossellini Germania Anno Zero, per il quale gli scatti non sono solo poetici ma esprimono una visione dell’anima della città e dei suoi residui abitanti da cui speriamo di poter iniziare un percorso virtuoso che inverta la tendenza autodistruttiva che ha caratterizzato la storia di Venezia negli ultimi anni.

Nello spazio cinema di Bottega Cini durante il mese di settembre è possibile vedere il cortometraggio Venezia Anno Zero che ha vinto nella sezione Venezia una città il Premio della diciasettesima edizione del Video Concorso Francesco Pasinetti.

_______________________________________________________

La produzione del cortometraggio ha visto la collaborazione per l’editing e l’ottimizzazione di Interno3-Manuel Frara e la musica originale del compositore contemporaneo Claudio Rocchetti.

Una selezione di venti immagini è stata scelta ed è entrata nell’archivio di Ocean Space, una piattaforma digitale con sede nella Chiesa di San Lorenzo a Venezia che promuove la sinergia tra arte, scienza e politica per rendere visibile, individuabile e comprensibile una serie di prospettive per affrontare la crisi climatica del pianeta.

La creazione di una pagina facebook VAZ che oltre a documentare le varie attività in corso del progetto raccoglie un considerevole numero di brevi video da diverse aree di Venezia sotto forma di diario, riportando il luogo, il giorno e l’ora in cui sono stati girati.

La partecipazione con una serie di trittici fotografici estrapolati dai video a una mostra collettiva In My Town organizzata dal Centro fotografico di Cagliarie curata da Roberta Vanali che vede la partecipazione di fotografi italiani che hanno documentato / interpretato le loro città durante il blocco.

La collaborazione con  Sebastiano Girardi Studio per la creazione di un libro d’artista con una vasta selezione di immagini tratte dai video e con testi appositamente scritti da alcuni importanti autori contemporanei.


Dal 10 Settembre 2020 al 02 Novembre 2020

LUOGO: Bottega Cini, San Vio – Dorsoduro 733 – Venezia

ORARI: Mer – Lun 10.30 – 19.30 | Mar chiuso

ENTI PROMOTORI:
Fondazione Archivio Vittorio Cini
Bottega Cini
The Mercant of Venice

COSTO DEL BIGLIETTO: Entrata libera
SITO UFFICIALE: http://https://www.facebook.com/VeneziaAnnoZero/