Tiziana Pers_, Art_History / Municeddhe, 2022, stampa su carta cotone Vision, cm 80×120

Luogo

Prometeo Gallery Ida Pisani
Via G. Ventura 6, Milano

Data

Nov 15 2022 - Gen 12 2023
Evento passato

Ora

18:00

Etichette

Mostra

Tiziana Pers | Art_History / Municeddhe: Le dormienti

Prometeo Gallery Ida Pisani è lieta di inaugurare, a partire da martedì 15 novembre 2022, Art_History / Municeddhe: Le dormienti, prima personale dell’artista Tiziana Pers (Trivignano Udinese, 1976) nello spazio di Via Ventura 6. La mostra è concepita come parte integrante di Art_History: progetto in divenire dell’artista costruito di volta in volta sullo scambio – contrattualmente regolato – tra un suo dipinto e uno o più animali destinati al macello.
Protagoniste di Art_History / Municeddhe: Le dormienti sono undici lumache di terra – municeddhe – salvate da Pers e allontanate da quel tragico iter che inizia con la vendita e termina con la morte: un percorso in cui l’animale cessa, passo dopo passo, di essere un corpo vivente per diventare ‘strumento’ muto destinato ad altro, inserito in una pratica di dominio a senso unico.

Negli spazi di Prometeo Gallery Ida Pisani la sopravvivenza delle undici lumache, avviata da Pers con uno scambio, a sua volta documentato da undici contratti (uno per ogni singola chiocciola), viene formalmente restituita da tracce visive e sonore come fotografie, dipinti, disegni e video: media differenti in cui prende forma il sottile attivismo dell’artista, che agisce e crea falle di vita nelle infrastrutture del sistema, piuttosto che appiattirsi in una critica frontale ed esteticamente spettacolarizzata.

Le municeddhe sono silenziose ed erranti: corpi considerati “improduttivi” perché vivono una vita diversa senza direzione precisa, e che tuttavia incorporano nel loro cuore nomadico una pienezza nei confronti del mondo circostante. In Art_History / Municeddhe: Le dormienti le opere di Pers fanno propria questa verità estetica e la amplificano in una processualità concreta fatta di storie, relazioni, firme e contratti, in cui l’animale-umano e l’animale-lumaca si proiettano reciprocamente sfaldando ogni confine: parti eguali dello stesso vivente.

È possibile assegnare un valore economico a un essere vivente? E a un’opera d’arte? Muovendo da questi interrogativi, e amplificandoli, la pratica di Pers si confronta con la pervasività dell’industria alimentare – che mercifica e rimuove, fisicamente e simbolicamente, il corpo animale – ponendosi allo stesso tempo sia come denuncia che come attuazione di relazioni altre e di segno opposto: cortocircuiti di sopravvivenza che vanno a sospendere, dall’interno, la natura mortifera di questo sistema.

Tiziana Pers 
Art_History / Municeddhe: Le dormienti
15 novembre 2022 – 12 gennaio 2023
Prometeo Gallery Ida Pisani
Via Giovanni Ventura, 6 – Milano
www.prometeogallery.com

X