Data

Ott 05 2023
Evento passato

Ora

12:00

Etichette

Fiere - Eventi

Terrafuoco – I Concorso internazionale di Ceramica

Il Comune di Terlizzi ha lanciato la Prima Edizione del Concorso internazionale di Ceramica Artistica e Artigianale TERRAFUOCO. Un titolo emblematico, la cui matrice è da rintracciare nei due elementi base dell’arte dei ceramisti: la materia “terra” e l’elemento “fuoco”. “TERRAFUOCO” consiste in un PREMIO annuale che mira a valorizzare la produzione della ceramica connotata da caratteri di innovazione e contemporaneità in tutte le sue forme. Il tema della prima edizione è “Terlizzi porta un Fiore”, testimonianza del legame tra ceramica e floricoltura che connota la storia della comunità locale ed è elemento fondante dello sviluppo del territorio.

Il concorso TERRAFUOCO, a seguito di un avviso pubblico per l’affidamento dell’organizzazione, ha incaricato l’associazione Eclettica Cultura dell’Arte, attiva da vent’anni nella produzione di iniziative istituzionali di carattere interdisciplinare, di rilievo nazionale e internazionale e di promozione del territorio.

Il concorso è aperto a designer, artisti e collettivi, senza limiti di età, e si compone di due sezioni: “SCULTURA E INSTALLAZIONE”, riservata ad artisti contemporanei che utilizzano anche il medium della ceramica e “DESIGN E ARTIGIANATO”, riservata a ceramisti di taglio artigianale e designer.

Di alto profilo, la Giuria valutatrice: presieduta dal direttore artistico della rassegna Pietro Di Terlizzi, docente di arti visive e direttore dell’Accademia di Belle Arti di Foggia, è composta da Fabio De Chirico, Direttore del Servizio I Arte e Architettura Contemporanee della Direzione Generale Creatività Contemporanea e Rigenerazione Urbana del MiC, Viola Emaldi, curatore d’arte presso AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica, Giusy Caroppo, storica dell’arte, curatore d’arte contemporanea e direttore artistico di Eclettica Cultura dell’Arte, Pietro De Scisciolo, scultore e docente presso l’Accademia di Belle Arti di Foggia.

La prima edizione della rassegna, che si avvale del sostegno della Regione Puglia, prevede un montepremi di 6.000,00 euro totali, diviso tra le due sezioni e menzioni speciali. La graduatoria e i vincitori saranno ufficializzati entro il 10 ottobre 2023 e le opere vincitrici confluiranno in una “Sezione di Ceramica Contemporanea” del costituendo Museo della Ceramica di Terlizzi.

Le candidature potranno arrivare tassativamente entro le ore 12.00 del giorno 5 ottobre 2023, esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo eclettica.cultura@pec.it. Le candidature inviate mediante altre modalità e/o oltre i termini del concorso saranno escluse.

Il concorso “TERRAFUOCO”, promosso dal Comune di Terlizzi e organizzato da Eclettica Cultura dell’Arte è patrocinato, oltre che dalla Regione Puglia, dalla Città Metropolitana di Bari, dalla Camera di Commercio di Bari, da Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti e da AiCC-Associazione Italiana Città della Ceramica.

Consacrata dal recente riconoscimento di “Comune di affermata Tradizione Ceramica” dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, riconosciuta per la presenza di un tessuto di sapienti artigiani, raffinati decoratori e fornaci antichissime tra cui “la bottega più antica di Puglia”, la città di Terlizzi con il lancio di questa prima edizione di TERRAFUOCO si proietta in una dimensione totalmente nuova, accompagnando alla tradizione storica – che già la qualifica quale uno dei centri maggiori in Puglia e in Italia – un ruolo nel panorama della ricerca contemporanea.

Informazioni e dettagli del concorso sono pubblicati sui siti
www.comune.terlizzi.ba.it
www.ecletticaweb.it
www.circuitodelcontemporaneo.it

Tags: