Luogo

Peggy Guggenheim Collection
Dorsoduro 701, 30123 Venezia

Maggiori informazioni

SuperaMenti

Data

Ott 19 - 31
Ongoing...

Etichette

Laboratori-Corsi-Convegni-Visite Guidate-Workshop

SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente

“Chi guarda cosa?” un quesito, ma anche il titolo del secondo appuntamento del progetto SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente: quattro workshop gratuiti con cui la Collezione Peggy Guggenheim, insieme a Swatch Art Peace Hotel, si rivolge agli under 25 anni.

Stefano Ogliari Badessi, in arte S.O.B., artista nomade che per le sue installazioni trae ispirazione dalla natura e dai sogni, come lui stesso afferma, sarà il protagonista del laboratorio “Chi guarda cosa?”, che si terrà dal 29 al 31 ottobre sull’isola della Certosa di Venezia.

Il workshop sarà anticipato da due incontri preparatori, aperti a tutti sulla piattaforma Zoom, il 19 e 26 ottobre dalle 17 alle 19. Harper’s Bazaar è media partner del progetto.

I quattro workshop proposti dal museo veneziano, insieme ad altrettanti artisti dal respiro internazionale, vogliono rappresentare uno strumento per superare le difficoltà dell’attualità contingente trovando nel dialogo e nel confronto con gli artisti e la loro pratica artistica gli strumenti per costruire nuove visioni e processi utili ad affrontare le sfide che ci attendono.

Jan Vormann, S.O.B, Alice Pasquini, Cecilia Jansson: quattro voci, quattro linguaggi che spaziano dalla scultura all’installazione, dalla street art al disegno, mettono in gioco la propria pratica per favorire l’interazione e lo scambio tra i partecipanti, rafforzando il senso di cittadinanza e consolidando valori come la partecipazione, il rispetto dell’ambiente, l’appartenenza a una collettività.

Tutti i laboratori sono gratuiti, ed è necessaria l’iscrizione, fino a esaurimento posti. I workshop saranno preceduti da una serie di incontri aperti a tutti sulla piattaforma Zoom, per un dialogo diretto con l’artista.

Nell’affrontare i temi della contemporaneità attraverso la lente dell’arte, SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente rientra nella collaborazione, nata nel 2018, tra la Collezione Peggy Guggenheim e ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile che si occupa di promuovere i 17 Obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite, toccando in particolare il goal 4, istruzione di qualità.


Il secondo appuntamento di SuperaMenti: quattro workshop gratuiti alla Guggenheim di Venezia

– Collezione Peggy Guggenheim 
– SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente 
– Incontri preparatori: il 19 e 26 Ottobre
– Chi guarda cosa?: dal 29 al 31 Ottobre
– https://www.guggenheim-venice.it/it/educazione/public-programs/superamenti/