Luogo

Peggy Guggenheim Collection
Dorsoduro 701, 30123 Venezia

Data

Gen 22 - 24 2021
Evento passato

Ora

10:00 - 18:00

Etichette

Laboratori - Corsi - Convegni -Visite Guidate - Workshop

SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente

Con il workshop da remoto Esplorare la distanza, che si terrà dal 22 al 24 gennaio 2021, l’artista svedese Cecilia Jansson sarà protagonista del terzo appuntamento del progetto SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente, ciclo di quattro laboratori gratuiti ideati dalla Collezione Peggy Guggenheim, con la partecipazione di Swatch Art Peace Hotel, destinati ai giovani under 25.

Attraverso il disegno, il workshop, condotto dall’artista in inglese, affronta il tema del corpo umano inteso come strumento di misura e limite. Il distanziamento sociale, attuato in questi mesi, ha posto l’attenzione sui confini fisici e relazionali di ciascun individuo rendendo tutti maggiormente consapevoli sia della propria presenza corporea che dell’impatto psicologico ed emotivo che vicinanza e distanza fisica portano con sé. Il laboratorio, che indaga il limite fisico come possibilità narrativa, si concluderà con un’installazione simbolica delle sagome dei corpi disegnate dai partecipanti. 

Tutti possono partecipare realizzando un disegno del proprio corpo e spedendolo entro il 13 gennaio 2021 a: Dipartimento Educazione, Collezione Peggy Guggenheim Dorsoduro 701, 30123 Venezia. Per realizzare il disegno sarà necessario seguire le indicazioni fornite dall’artista nel video tutorial. Le iscrizioni al workshop del 22, 23, 24 gennaio si aprono il 4 gennaio 2021 e saranno invece riservate ai giovani dai 16 ai 25 anni. Esplorare la distanza prevede due primi incontri preparatori, aperti a tutti, l’8 e il 18 gennaio 2021 dalle 17 alle 19 durante i quali Cecilia Jansson introdurrà la propria pratica artistica e racconterà il workshop. 

Nell’affrontare i temi della contemporaneità attraverso la lente dell’arte, SuperaMenti. Pratiche artistiche per un nuovo presente rientra nella collaborazione, nata nel 2018, tra la Collezione Peggy Guggenheim e ASviS, l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile che si occupa di promuovere i 17 Obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite, toccando in particolare il goal 4, istruzione di qualità. Harper’s Bazaar è media partner del progetto. 


22 – 24 gennaio 2021

Il terzo appuntamento di SuperaMenti. Pratiche Artistiche per un nuovo presente: quattro workshop gratuiti alla Guggenheim di Venezia
Collezione Peggy Guggenheim 
Cecilia Jansson
Esplorare la distanza
https://www.guggenheim-venice.it/it/educazione/public-programs/superamenti/