Zaven Khachikyan

Data

Lug 09 2022 - Set 04 2022
In corso...

Ora

All Day

Etichette

Festival

Stills of Peace and Everyday Life: Italia e Armenia

Work in progress per la nona edizione della rassegna internazionale d’arte e cultura contemporanee di Fondazione Aria in scena ad Atri (Te) e Pescara dal 9 luglio al 4 settembre ’22.

Dopo Pakistan, Spagna, Francia, Cina, Marocco, Iran, Giappone e Corea del Sud, Stills of Peace 2022 continua il suo viaggio di confronto e conoscenza delle culture artistiche del mondo incontrando l’Armenia. Un paese di tradizioni millenarie e cultura antichissima, che si è sviluppata e arricchita nel corso dei secoli entrando in contatto con molti Paesi del mondo.

L’Armenia è considerata la prima nazione cristiana e la componente spirituale è molto evidente nella produzione artistica del suo popolo: su questa sensibilità, affine ma differente, segnata da secoli di conflitto religioso e la ferita di un genocidio, si assesta il terreno di confronto culturale individuato per la rassegna.

Fondazione Aria mette così in scena ad Atri e a Pescara la nona edizione della rassegna d’arte e cultura contemporanea con un team di cinque curatori, quindici artisti invitati, cinque mostre, di cui una dedicata alla fotografia, e una rassegna di cinema armeno in lingua originale con sottotitoli in italiano.
Scultura, pittura, installazioni, fotografia, videoarte, performance, cinema, sono i medium di un dialogo e di un confronto interculturale: Stills of Peace è apertura all’incontro e al rispetto delle differenze, la mutua conoscenza concorre alla comprensione profonda dei comuni valori umanistici ed esistenziali, che sono alla base di ciascuna specifica Cultura, ed è capace di generare un patrimonio che rende tutti più ricchi, di umanità innanzitutto.


STILLS OF PEACE AND EVERYDAY LIFE: ITALIA E ARMENIA. WORK IN PROGRESS PER LA NONA EDIZIONE DELLA RASSEGNA INTERNAZIONALE D’ARTE E CULTURA CONTEMPORANEE DI FONDAZIONE ARIA IN SCENA AD ATRI (TE) E PESCARA

DAL 9 LUGLIO AL 4 SETTEMBRE ’22.