Labirinto della Masone

Luogo

Labirinto della Masone
Str. Masone, 121, 43012 Fontanellato PR

Data

Ott 07 2022 - Gen 08 2023
In corso...

Etichette

Mostra

Roberto Capucci | Seriche armature

Trent’anni fa, nel 1993, la casa editrice di Franco Maria Ricci dedicò a Capucci un volume della collana Luxe, calme et volupté, serie di volumi che esploravano il mondo della moda attraverso le opere degli stilisti più affascinanti del Ventesimo secolo. Questa ricorrenza è stata la suggestione per organizzare questa nuova e originale mostra, che vanta la curatela di Sylvia Ferino insieme alla Fondazione Roberto Capucci e alla Fondazione Franco Maria Ricci.

Roberto Capucci è un genio senza paragoni della moda e dello stile italiano, ammirato in tutto il mondo e le cui creazioni sono tutt’oggi esposte nei maggiori musei. La mostra del Labirinto ne vuole celebrare la carriera in diversi suoi aspetti, affiancando le sue creazioni, simili spesso a sculture, alle opere d’arte della collezionecreando così dialoghi nuovi e imprevisti, nuove suggestioni che avranno un effetto incredibile.

Storici della moda e creativi di oggi sono d’accordo nell’affermare quanto per Capucci il termine “stilista” diventi quasi riduttivo, essendo un vero artista a tutto tondo, impossibile da inquadrare in una singola categoria. Nato a Roma nel 1930, apre il suo primo atelier nel 1950 in Via Sistina e fin da giovanissimo viene conosciuto anche all’estero, accolto con entusiasmo (soprattutto dalla critica francese) e considerato un protagonista assoluto della storia della moda italiana.

Durante la sua carriera la notorietà è stata tale da permettergli di vestire icone femminili come Marylin Monroe, Gloria Swanson, Jacqueline Kennedy, Elsa Martinelli, Irene Brin, Rita Levi Montalcini, che ritirerà il Premio Nobel per la Medicina nel 1986 con un suo abito, e Silvana Mangano, per la quale Capucci, voluto fortemente da Pierpaolo Pasoli, disegnò i vestiti del film “Teorema”.

Gli abiti di Roberto Capucci sono immediatamente riconoscibili: strutture architettoniche dove il colore è protagonista e sembra quasi scolpire la materia in creazioni che non hanno mai avuto rivali e che sono sopravvissute allo scorrere degli anni senza mai perdere la loro forza espressiva, come le grandi opere artistiche sanno fare.


ROBERTO CAPUCCI

Seriche armature

A cura di Sylvia Ferino,

Fondazione Roberto Capucci, Fondazione Franco Maria Ricci

Dall’ 8 ottobre 2022 all’ 8 gennaio 2023

Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci

Fontanellato (PR)

Inaugurazione su invito venerdì 7 ottobre