Luogo

MAC Maja Arte Contemporanea
via di Monserrato, 30 - Roma

Data

Gen 27 2022 - Mar 12 2022
Evento passato

Etichette

Mostra

Peter Flaccus | The Flat Earth

Dopo la partecipazione al progetto “Miscellanea. L’esercizio dell’Arte” (maggio 2019), Peter Flaccus torna ad esporre negli spazi della galleria Maja Arte Contemporanea presentando, a partire dal 27 gennaio 2022, una selezione di opere eseguite con l’antica tecnica dell’encausto.

“The Flat Earth” (il titolo è quello di un’opera esposta) completa la “Trilogia dei colori” di kieslowskiana memoria: un ciclo di mostre iniziato nel settembre 2021 con la personale di Ria Lussi “Chi ha paura del Rosa?”, seguita – in novembre – da “Il Tempio” dell’artista francese Pierre-Yves Le Duc, dove protagonista, questa volta, era il blu Klein.

Per la terza e conclusiva mostra del ciclo, la Galleria ha selezionato – all’interno del vasto universo cromatico che incontriamo nel lavoro di Flaccus – i neri e i blu profondi, ma anche gli ori e i tenui gialli a fare da contrappunto luminoso, mettendo in dialogo e confronto opere eseguite dal 2000 ad oggi.

Originario del Montana (USA), Flaccus si trasferisce a Roma da New York all’inizio degli anni Novanta, e da allora sceglie la cera come materia elettiva, recuperando una tradizione antichissima: l’encausto.

Puramente pittorica, quella di Flaccus è una iconografia visionaria di forme ritmiche sovrapposte, costruita per strati di rilievi multipli. Nel suo mondo convivono misura e tensione, rigore della geometria e dinamismo del colore come materia pulsante che magicamente dà vita alla forma.

Nelle opere in mostra, incontriamo la terra, la luna, i pianeti e le stelle in spazi interdipendenti come pale d’altare medioevali; altrove, la preponderanza di forme geometriche, cerchi, ellissi, archi, curve, parabole, invitano a intrattenere un coinvolgimento con purezze matematiche; sembrano suggerire modi per attraversare lo spazio, senza però indicarne la destinazione.

Flaccus ci consegna una lanterna con cui esplorare il cosmo, e sembra suggerire: “Se vai sempre dritto, non puoi andare molto lontano.”


Peter Flaccus

The Flat Earth

27 gennaio — 12 marzo 2022

Maja Arte Contemporanea

Via di Monserrato 30 – 00186 Roma