Luogo

Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea
Piazza Mafalda di Savoia 10098 Rivoli - Torino

Data

Giu 20 2021 - Nov 28 2021
In corso...

Etichette

Mostra

Otobong Nkanga

Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea organizza una mostra personale dedicata all’artista Otobong Nkanga (Kano, Nigeria, 1974) che aprirà il prossimo giugno, a cura di Carolyn Christov-Bakargiev, Marcella Beccaria e Marianna Vecellio.

Tra le più importanti artiste di origine africana, Nkanga affronta urgenti questioni legate alla crisi ecologica e all’ambiente, allo sfruttamento delle risorse e alla sostenibilità, esplorando le storie del colonialismo con le conseguenti diseguaglianze e ricadute sul tessuto sociale.

La mostra al Castello è sviluppata come un grande progetto site-specific, appositamente ideato per le sale del Castello. Disegnando un inedito paesaggio all’interno delle sale museali, l’installazione includerà grandi tappeti dalla forma irregolare ispirata alla sagoma di minerali, come il quarzo e la malachite, le cui proprietà curative sono note sin dall’antichità. Lunghe corde intrecciate a mano culmineranno in oggetti scultorei ed elementi, sia organici sia di fabbricazione artigianale, dotando l’opera di una componente performativa e relazionale.

La mostra è parte di un progetto di collaborazione con il Centre National d’Art Contemporain di Villa Arson, Nizza che, dal 12 giugno prossimo, presenterà la prima mostra personale in Francia dedicata a Otobong Nkanga. Curata da Eric Mangion, la mostra è una retrospettiva incentrata sulle principali opere ad oggi realizzate dell’artista.

In occasione della mostra, il Castello di Rivoli e Villa Arson pubblicheranno un catalogo scientifico con nuovi saggi e interviste dei curatori, immagini delle opere in mostra nelle due istituzioni e una ricca antologia di testi multidisciplinari.


Otobong Nkanga
20.06 > 28.11.2021

Castello di Rivoli Arte Contemporanea