Luogo

Istituto Svizzero - Milano
Via Vecchio Politecnico 3 - 20121 Milano
Sito web
https://www.istitutosvizzero.it

Maggiori informazioni

Link all'evento

Data

Mag 18 - 19 2021
Evento passato

Ora

16:00

Etichette

Teatro - Performance - Concerto

Mouthless | STATE OF MIND

Il lavoro video Mouthless Part I e la performance Mouthless Part II (Dziady) sono parte del complesso lavoro Mouthless, a cui le due artiste hanno dato inizio nell’autunno 2019. In quanto ‘narrazione aperta’ – come affermano – Mouthless è un corpo di lavoro multimediale composto da una molteplicità di epiloghi riconfigurabili, oggetti ricontestualizzati, video, stralci di testi in varie traduzioni, che viene inscenato, esibito e filmato nel corso del tempo. Legandosi alla stregoneria come pratica transculturale e transistorica, a teorie eco-femministe, alla fantascienza e a codici o leggende dell’orrore dell’Est Europa (o altrove), Dorota Gawęda ed Eglė Kulbokaitė si riferiscono alla nostra società e alle crisi identitarie ed ecologiche contemporanee.

Lo screening e la performance di Dorota Gawęda ed Eglė Kulbokaitė fanno parte della nuova serie di eventi STATE OF MIND/STATO D’ANIMO dell’Istituto Svizzero a Milano.

A partire dall’autunno 2020 ripercorriamo lo stato dell’arte, del mondo e dell’anima attraverso una serie di eventi regolari, tra i quali screening, dialoghi, listening o workshop. STATE OF MIND/STATO D’ANIMO si nutre anche della recente esperienza della pandemia e dei lockdown, che ci ha insegnato, tra le altre cose, che leggere apre mondi, che le persone possono essere vicine anche su Zoom o che prendersi cura di se stessi e degli altri è salvifico. Inoltre, se da una parte questo periodo ci ha ricentrato su noi stessi, dall’altro ha sensibilizzato i nostri occhi a nuovi e rivalutati aspetti della vita: il nostro stato d’animo e lo stato del mondo. Riflettiamo sui temi che ci riguardano e ai quali vogliamo dedicarci; sulle cose che possiamo fare e su ciò che vogliamo imparare; ci chiediamo in quale mondo viviamo e in quali condizioni vogliamo lavorare. Siamo convinti che l’arte e la cultura siano fondamentali in questo contesto, in quanto si pongono domande e forniscono spunti di riflessione.

Gli eventi di STATE OF MIND/STATO D’ANIMO si legano al programma espositivo dell’Istituto Svizzero, non senza attingere da altri temi. Il progetto vedrà la partecipazione di artisti e altri attori del mondo dell’arte provenienti non solo dalla Svizzera, ma anche dall’Italia e dal resto del mondo.

Dorota Gawęda (1986, Lublino, PL) ed Eglė Kulbokaitė (1987, Kaunas, LT) sono un duo artistico fondato nel 2013 e basato a Basilea (CH). Entrambe sono diplomate presso il Royal College of Art, Londra (2012). La pratica poliedrica del duo oscilla tra performance, installazione, scultura, video, testo, suono e fragranza. Creano ambientazioni sensoriali che coinvolgono direttamente lo spettatore; utilizzando sia la tecnologia, sia elementi organici, generano narrazioni frammentate che fanno risuonare le nostre ansie contemporanee. Dorota Gawęda ed Eglė Kulbokaitė sono tra i finalisti dello Swiss Art Award 2021.


Mouthless Part I | Proiezione video di 45′ – 18 maggio 2021 (gratuito)
Info e prenotazione posti www.eventbrite.it
Mouthless Part II (Dziady) | Performance di 25′ – 19 maggio h. 18.30 (gratuito)
Info e prenotazione posti www.eventbrite.it (La performance inizierà puntuale e non sarà possibile entrare durante lo svolgimento, posti a sedere limitati)
Informazioni su www.istitutosvizzero.it