Data

Set 04 2021 - Dic 05 2021
In corso...

Ora

All Day

Etichette

Fiere - Eventi

Marinella Senatore alla Biennale di San Paolo 2021

“Il mio lavoro è energia; un’energia che si sviluppa dal cortocircuito tra elementi diversi posti in dialogo nello stesso spazio”. Così Marinella Senatore definisce la propria pratica artistica. La Galleria Mazzoleni ha annunciato la partecipazione dell’artista campana alla 34esima Biennale d’Arte di San Paolo, che avrà luogo tra il 4 settembre e il 5 dicembre 2021. A partire da febbraio 2020, nonostante tutte le restrizioni dovute alla crisi sanitaria, la Bienal de São Paulo si è svolta grazie sia ai mezzi offline che a iniziative online e culminerà nell’autunno 2021 con una mostra collettiva presso il Padiglione Ciccillo Matarazzo.

Pioniere indiscusso nel panorama artistico internazionale, la Senatore è nota per la sua pratica artistica partecipativa, per il suo mettere l’individuo e le comunità locali al centro del suo processo creativo. Nel corso di oltre due decenni, Marinella Senatore è stata artefice di un processo artistico senza precedenti che si concentra sul rapporto umano tra l’artista e le comunità che vengono di volta in volta coinvolte. Le sue iniziative hanno da sempre risonanza mondiale e sono caratterizzate da un grande spessore artistico: da Venezia a Parigi, da New York a Johannesburg, da San Paolo a Shenzhen, le sue opere coinvolgono in modo multidisciplinare più di 6 milioni di persone in 23 paesi.

Una mostra personale di Marinella Senatore si terrà a Torino nell’autunno di quest’anno. Per sfogliare una selezione di opere e leggere testi esclusivi dei curatori, basta navigare sul sito della Biennale di San Paolo.

Tags: ,