Keyang Wu

Luogo

Garibaldi Gallery
Milano

Data

Giu 03 - 15 2024
Evento passato

Ora

18:00 - 20:00

Etichette

Mostra

Keyang Wu. Present and Transcendence: The Eastern Dimension

Present and Transcendence: The Eastern Dimension“ è la mostra del pittore Keyang Wu che si inaugurerà il 3 giugno 2024 e presenta la produzione pittorica e grafica dell’artista cinese. Il progetto espositivo, a cura di Guopeng Liu e Massimo Mattioli, riunisce diciotto dipinti di grandi dimensioni e tentasei disegni esposti per la prima volta in Italia negli spazi della Garibaldi Gallery di Milano. Una galleria situata sotto la famosa Piazza XXV Aprile, nel cuore pulsante dell’arte e della moda italiana, e caratterizzata dalla presenza delle antiche mura spagnole risalenti al 1500. 

Keyang Wu è riconosciuto a livello internazionale per aver creato il genere della Pittura spirituale orientale, espressione artistica di scambio culturale tra Oriente e Occidente. Le opere combinano idee filosofiche orientali con tecniche artistiche occidentali per presentare il mistero e la profondità dell’universo e la sua comprensione dell’origine della vita, evidenziando la sua innovazione ed esplorazione come artista contemporaneo.

La ricerca artistica coincide con una ricerca spirituale trovando tuttavia una materializzazione e formalizzazione pittorica. Nei suoi quadri l’artista presenta la nascita dell’Universo, l’origine della vita e l’attuale consapevolezza e percezione di ogni forma di vita. Esplora la sottile relazione tra la totalità delle cose dell’universo e gli esseri umani, suggerendo ai visitatori un ritorno ad antiche ed ancestrali sensazioni sull’esistenza e sul fine ultimo della vita umana.

Il catalogo della mostra edito da Electa raccoglie contributi teorici di Matteo Binci, Nicola Cabiati, George Byron Davos, Zhenru Liang, Guopeng Liu, Paolo Martore, Massimo Mattioli, Massimo Mazzone, Giacomo Pigliapoco.

Wu Keyang è nato nel Fujian nella città di Zhao’an, sede di una famosa scuola di calligrafia e di pittura tradizionale. Ha ereditato dalla famiglia un solido impianto culturale filosofico-religioso e dopo essersi formato come artista nell’università di Xiamen, specializzandosi nella pittura a olio della Cina classica e moderna, ha viaggiato per approfondire la conoscenza dell’arte e della cultura occidentale. Il superamento di una grave malattia ha determinato una svolta nella sua pittura e l’inizio un tour europeo della durata di cinque anni.

KEYANG WU
Present and Transcendence: The Eastern Dimension
Dal 3 al 15 giugno 2024
Garibaldi Gallery, Milano