Mimmo Paladino e Fabrizio Simone

Dialoghi #2 │ Mimmo Paladino e Fabrizio Simone

Sabato 7 dicembre, alle ore 18.30, sarà inaugurata la mostra Dialoghi #2: Mimmo Paladino e Fabrizio Simone, secondo appuntamento organizzato dalla YAG/garage che pone a confronto un maestro già storicizzato e un giovane artista all’inizio della sua carriera. Le opere di Mimmo Paladino, una delle figure più importanti della Transavanguardia, saranno in dialogo con quelle di Fabrizio Simone, artista di origini abruzzesi, che ha scelto di ripartire, per la sua ricerca estetica, dalle sperimentazioni pittoriche e scultoree dei primi anni ‘80. 

Il vernissage sarà arricchito da un incontro-dibattito a cui interverrà l’editore Mariantonietta Firmani, direttrice di Parallelo42, la quale racconterà la sua esperienza diretta con Mimmo Paladino avvenuta nel 2008 in occasione della pubblicazione del numero annuale della rivista. A seguire, alle ore 20.00, ci sarà la proiezione del film Quijote, diretto da Mimmo Paladino, con Peppe Servillo e Lucio Dalla (Italia, 2006, 75 min), presentato per la prima volta nel 2006 alla Biennale d’Arte Contemporanea di Venezia.

Il lavoro di Fabrizio Simone riparte dal concetto di immagine ridotta ai suoi elementi espressivi fondamentali, realizzati con tratti violenti e colori accesi. Rispetto alla ricerche condotte dalla Transavanguardia l’artista abruzzese si distacca da quella visione drammatica prediligendo una tavolozza più solare. In particolare Fabrizio Simone è più vicino a quel gusto tutto mediterraneo di un’affabulazione sensuale che si ritrova in parte nel lavoro di Mimmo Paladino.

Tutto il periodo espositivo sarà arricchito da una serie di appuntamenti collaterali. Si inizia il 10 dicembre, alle ore 18.30, con l’incontro 15 minuti di Rodari. Ormai prossimi dalla nascita di questo straordinario scrittore, l’Associazione Libera delle Arti presenterà un’anteprima dello spettacolo Rodari in Jazz inserito nella stagione concertistica del Colibrì Ensemble. Per l’occasione l’attore Marcello Sacerdote reciterà, all’interno degli spazi della galleria, alcuni estratti di filastrocche e racconti del grande scrittore che con la sua fantasia e la sua originalità ha fatto divertire i più piccoli  e riflettere i più grandi. Lo spettacolo Rodari in Jazz si terrà, invece, il 14 dicembre presso il Caffè Letterario di Pescara Portanuova. 

Sabato 21 dicembre, alle ore 18.30, ci sarà una maratona letteraria con lo scrittore Giovanni Di Iacovo, il quale ripercorrerà parte della sua produzione antologica attraverso alcuni suoi romanzi quali Tutti i poveri devono morire (Castelvecchi Editore, 2010), La Sindrome dell’Ira di Dio (Zero91 Edizioni, 2013) e Confessioni di uno Zero (Castelvecchi Editore, 2018). 

Il 4 gennaio, alle ore 18.30, presso lo Spazio MATTA si terrà l’incontro Tu che cambi, io che ti vedo sempre uguale. In occasione del finissage della mostra di Francesco Alberico, autore dell’installazione ambientale realizzata in occasione del progetto Young African Art – Linguaggi oltre Confine, l’artista incontrerà il pubblico per raccontarsi ed entrare nel merito della sua ricerca artistica. Oltre all’artista interverranno Marcella Russo, presiedente dell’Associazione Grand Hotel.

Infine, il 10 gennaio 2020, alle ore 18.30, in occasione del finissage della mostra Dialoghi #2: Mimmo Paladino e Fabrizio Simone, ci sarà un incontro dibattito con Simone Camerlengo il quale, nel suo studio a Pescara (SenzaBagno), ha dato vita da quest’anno ad un progetto interamente rivolto alla pittura. Un occasione di confronto per conoscere e comprendere cosa significa oggi lavorare con i linguaggi pittorici.

La mostra Dialoghi #2: Mimmo Paladino e Fabrizio Simone e i vari appuntamenti collaterali sono a cura di Ivan D’Alberto, direttore artistico della YAG/garage.

La mostra presso la YAG potrà essere visitata fino al 10 gennaio 2020 nei giorni di martedì e giovedì, dalle 17.00 alle 19.00, e solo su appuntamento il venerdì, il sabato e la domenica.  

Per info
yag@carlomaresca.it
tel. 085-38880

Data

Dic 07 2019 - Gen 10 2020

Ora

18:30 - 21:00

Luogo

YAG/garage
Via Caravaggio n. 125, Pescara
youtuberss

100 anni fa

Pablo Picasso, Gli innamorati, 1919