Luogo

Triennale Milano
Viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano

Maggiori informazioni

Link all'evento

Data

Mag 05 2021 - Ago 22 2021
In corso...

Etichette

Mostra

Chiara Dynys | Triennale Milano

Nell’ambito della collaborazione tra Triennale Milano e Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, finalizzata alla promozione delle arti applicate contemporanee, la Quadreria del Palazzo dell’Arte ospita la grande rassegna “Vitrea – Vetro italiano contemporaneo d’autore”, a cura di Jean Blanchaert su iniziativa del Presidente della Fondazione La Triennale Milano Stefano Boeri. 
La mostra presenta una raffinata selezione di oltre sessanta vetri d’autore firmati da trentasei artisti e designer, che insieme restituiscono espressione delle molteplici declinazioni del vetro, materiale che da sempre si presta a grande sperimentazione. 

Tra i nomi di spicco della mostra, che sottolinea l’impegno di Triennale Milano e Fondazione Cologni nel non disperdere il patrimonio culturale presente nei mestieri d’arte, quello di Chiara Dynys, che porta nella Quadreria del Palazzo dell’Arte un nuovo allestimento di “Enlightening Books” (2018-2019), opera site specific di grande successo dell’artista, già presentata a Roma, (Mattatoio, ex Macro Testaccio, 2019), Milano (BUILDINGbox, 2020) e Venezia (Women Glass Week presso la Fondazione Berengo, 2020). 

Diciannove libri di vetro sabbiati e dipinti a mano in svariate declinazioni di bianco, vengono disposti su un piano luminoso dove alcuni di questi sono illuminati a volerci restituire il significato che portano, ossia l’averci cambiato attraverso delle letture illuminanti.
Chiara Dynys, per la realizzazione di quest’opera, ha voluto ripensare al ruolo di alcune letture che non solo per lei ma per l’intera umanità hanno avuto un significato fondamentale. La libreria è, infine, metafora del sapere archiviato, predisposta contemporaneamente sia in direzione della memoria che dell’oblio.

La partecipazione di Chiara Dynys alla mostra “Vitrea – Vetro italiano contemporaneo” conferma come il punto di vista dell’artista mantovana sappia interpretare il linguaggio della contemporaneità anche attraverso l’utilizzo di un materiale come il vetro che, se solo fino a qualche tempo fa veniva relegato all’ambito dell’artigianato, adesso viene considerato dal linguaggio artistico per le sue straordinarie qualità materiche. Chiara Dynys, conscia delle grandi capacità di tale materiale, lo arricchisce di una tensione che consente alla mente di passare a uno scenario quasi metafisico. 

In copertina: Enlightening Books, 2019, vetro molato, sabbiato e dipinto a mano, luci, dimensioni ambiente


Enlightening Books | Chiara Dynys
Installazione site specific all’interno della mostra collettiva
Vitrea – Vetro italiano contemporaneo d’autore, curata da  Jean Blanchaert 
Dal 5 maggio al 22 agosto 2021 – Triennale Milano viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano
Informazioni triennale.org