Luogo

Evento online

Maggiori informazioni

Link all'evento

Data

Mag 18 - 19 2021
Evento passato

Ora

16:30

Etichette

Talk - Incontro

ASTA – Space Age and more | Casa d’Aste Viscontea

Space Age and more…” in programma martedì 18 e mercoledì 19 maggio 2021, a partire dalle 16:30, alla Casa d’Aste Viscontea di Milano. Non un’asta qualsiasi ma un viaggio nel mondo dell’arte e del design, attraverso un percorso di oltre 300 lotti, suddivisi su due giornate, e che in prima tornata ci guidano nel cuore di un momento storico che ha segnato la storia del design. A partire da una data simbolica, il 1957, anno in cui venne lanciato nello spazio il primo satellite artificiale della storia: lo Sputnik.

Oggi che la corsa allo Spazio è tornata alla ribalta con lo sbarco su Marte di Perseverance, si ripercorrono i momenti più significativi di quel periodo, attraverso alcuni pezzi iconici che hanno fatto la storia del design italiano. Dalle lampade sospese, la cui forma ricorda quella delle navicelle spaziali, come quella di Verner Panton per Louis Poulsen (lotto 50), al dondolo di Cesare Leonardi e Franca Stagi (lotto 108), fino alle sedute sferiche rappresentate con l’inconfondibile ironia di Anacleto Spazzapan e della sua “Che Palle” (lotto 68).

Nella prima giornata, molti altri articoli dalle forme originali e dai colori sgargianti, simbolo di quella totale fiducia nel futuro che ha segnato quell’epoca irripetibile. Tra i pezzi più attesi il Divano Bazaar di Superstudio per Giovanetti (lotto 55), che parte da una base d’asta di 35 mila euro. Questo visionario sistema di sedute componibili è sicuramente il fiore all’occhiello di quest’asta ed ha un valore stimato che si aggira intorno ai 70 mila euro.
Da segnalare anche il raro paravento optical in metallo verniciato nero, disegnato da Mario Botta per Alias (lotto 148) e due chaise-longue modello Soriana di Afra e Tobia Scarpa per Cassina (lotto 109).

Dopo una prima tornata così, la seconda non può essere da meno. Infatti, nel pomeriggio di mercoledì 19 maggio, si prepara un trionfo di grazia ed eleganza, con una selezione di creazioni per Stilnovo davvero unica (es. lotto 225).
Diversi inoltre i pezzi interessanti, realizzati da designer del calibro di Franco Albini, Ico Parisi, Luigi Caccia Dominioni, Ignazio Gardella, Paolo Buffa, Gino Sarfatti, Melchiorre Bega, Vico Magistretti, BBPR, Max Ingrand, Gio Ponti e non solo.
Tra le creazioni più interessanti, spiccano in particolare una serie di lotti in alpacca disegnati da Gio Ponti per Krupp, parte di una collezione presentata alla VI Triennale di Milano del 1936 (dal lotto 163 al 180). E poi ancora uno specchio in legno realizzato dai fratelli Marelli (lotto 266, valore stimato tra 3.000 e i 4.000 euro) e un tavolo in ottone e legno con piano in onice di grande spessore, disegnato dalla “matita magica” di Paolo Buffa (lotto 218, base d’asta 1.200 euro).

L’asta si terrà solo online, nel rispetto di tutte le disposizioni normative anti contagio. Sarà possibile partecipare esclusivamente con offerte scritte, richieste di contatto telefonico o live tramite le piattaforme Invaluable, LiveAuctioneers, Drouot Digital o Bidspirit.
Di seguito i link ai cataloghi sfogliabili delle due tornate d’asta:


ASTA – Space Age and more | Casa d’Aste Viscontea
18 – 19 maggio 2021 dalle h. 16.30
Informazioni e catalogo su www.visconteacasadaste.com